A Milano il "Gelato con il palloncino" dedicato a Banksy

La gelateria "Gusto 17" ha ideato un prodotto limited edition per celebrare la mostra di Banksy a Milano

gelato banksy milano

Iconico, anticonformista e misterioso: Banksy è sbarcato a Milano con la sua tanto attesa mostra “The art of Banksy. A visual Protest” e per celebrare la personale, che viene ospitata al MUDEC, una gelateria della città ha deciso di creare un’opera sotto forma di gelato.

L’idea è nata da “Gusto 17” che si trova nel Tortona District e a crearla è stato Vincenzo Fiorillo uno dei tre fondatori.

A guardarla ricorda molto un’opera del tanto celebre quanto misterioso artista e, per seguirne la fama, anche i suoi ingredienti non sono stati resi noti. Ad affermarlo la stessa attività che ha scritto sui social che: “Gli ingredienti, come l’artista, sono misteriosi”.

I colori sono rosso e grigio, spesso usati anche in famose opere dell’artista inglese, e la forma ricorda molto la “Bambina col palloncino” che recentemente è salita alla ribalta delle cronache.

Infatti questo quadro, dopo essere stata battuto all’asta di Sotheby’s per un milione di sterline, si è quasi totalmente distrutto grazie a un congegno inserito nella cornice.

Ormai si sa: Banksy riesce sempre a stupire. Ma è una delle poche cose note, infatti di lui si conosce unicamente la nazionalità, ma della sua vera identità non si sa nulla. Nonostante questo, o forse proprio per l’alone di mistero che avvolge la sua figura, è tra le persone più seguite sui social, basti pensare che ha circa cinque milioni di seguaci su Instagram.

E il richiamo al suo estro creativo è evidente anche nella scelta del nome della nuova produzione, limitata, di “Gusto 17”: “Il gelato con il palloncino”.

Per assaggiarla c’è tempo fino al 30 novembre 2018 e bisogna recarsi nei due punti vendita della gelateria che è stata anche inserita nella Guida d’Italia 2018 firmata dal Gambero Rosso: uno si trova in via Savona e l’altro in via Cagnola.

Non è la prima volta che un gelato prende spunto da un personaggio iconico. Sono storia recente, infatti, i quattro gusti che un mastro gelataio ha deciso di dedicare a uno degli artisti più rappresentativi della musica dagli anni Settanta fino ai giorni nostri: David Bowie. I nomi dei gusti? “Alien from Mars”, “A Lad Insane”, “Moonage daydream” e “Black Root Star”.

Pubblica un commento