I migliori vini della Sicilia tutti da gustare

Complice il clima, la Sicilia è una delle zone più produttive nel settore enologico. Bollicine, vini liquorosi, rossi e bianchi, ecco i migliori da gustare

I migliori vini della Sicilia

Con diverse etichette premiate e amate in tutto il mondo, il vino made in Sicily conquista gli appassionati del settore. Bollicine, vini bianchi e rossi ma anche liquorosi trovano la fortuna del clima dell’isola e iniziano il loro percorso di successo già ai tempi dei Fenici.

I migliori vini rossi della Sicilia

Il Cerasuolo di Vittoria è un vino rosso DOCG che trae ispirazione per il nome dalla città Iblea di Vittoria; il vino prodotto nella provincia di Catania, Caltanisetta e Ragusa presenta un sapore asciutto e fragrante e un colore rosso ciliegia brillante.

Quando si parla di vini siciliani non si può non citare il Nero D’avola, un vino rosso prodotto in quasi tutta la Sicilia. Rosso rubino intenso, sapore secco e armonico, profilo olfattivo fruttato e delicato: sono queste le caratteristiche che hanno reso il Nero D’Avola famoso in tutto il mondo.

Altra eccellenza particolarmente apprezzata è l’Erice Rosso, un vino DOC prodotto nell’area dell’Agro Ericino in provincia di Trapani. Con un profumo caratteristico e un sapore moderatamente tannico fa sicuramente parte delle eccellenze siciliane.

I migliori vini bianchi della Sicilia

Tra i vini bianchi siciliani più pregiati troviamo l’Inzolia, dal profumo intenso ed avvolgente e con lievi sapori erbacei è perfetto in abbinamento con piatti a base di pesce e frutti di mare. Nella costa orientale della Sicilia viene prodotto il celebre Moscato di Siracusa, un vino fresco dal sapore dolce con un colore giallo unico dato dal microclima presente nella provincia. Questo Moscato è particolarmente indicato per accompagnare il momento del dessert.

Un altro vino bianco particolarmente rinomato viene prodotto sull’isola di Pantelleria; il Moscato di Pantelleria noto anche con il nome di “Zibibbo” richiama la parola araba che indica l’uvetta di cui richiama il profumo e il sapore caramellato.

Anche l’Etna Bianco rientra tra i migliori vini siciliani; prodotto nella provincia di Catania conquista con i suoi riflessi dorati e con il sapore secco ma fresco. Ultimo, ma non per importanza, il Malvasia delle Lipari che per la sua dolcezza è stato soprannominato il “nettare degli dei”.

Il Marsala: il vino liquoroso siciliano

Se pensiamo ai prodotti made in Sicily apprezzati in tutto il mondo una menzione a parte la merita il Marsala, un vino liquoroso tra i più eleganti e complessi in commercio. Questa eccellenza siciliana si produce nella provincia di Trapani e deve il suo sapore alla coltivazione delle viti nelle terre rosse ricche di ferro. Il Marsala è un vino non banale che si abbina alla perfezione con alimenti impegnativi come il cioccolato, i dolci al cucchiaio o i prodotti locali ricchi come i cannoli ripieni di ricotta, canditi e pistacchi.