Migliori vini italiani: Donnafugata conquista la Cina

Il portale WineITA assegna il riconoscimento di Excellent Wine Producer 2020 a Donnafugata durante la quinta edizione del Summit of Italian Wine in Cina

Donnafugata conquista la Cina

In occasione della quinta edizione del Summit of Italian Wine l’azienda vinicola siciliana Donnafugata viene premiata con il titolo di “Excellent Wine Producer”. Ad occuparsi della premiazione è WineITA, celebre portale che in Cina si occupa della promozione dei vini made in Italy.

Donnafugata vince il titolo di Excellent Wine Producer

Il riconoscimento prestigioso di ” Excellent Wine Producer 2020 ” viene assegnato a Donnafugata,  azienda vinicola siciliana che secondo WineITA ha saputo conquistare la Cina per la qualità del prodotto proposto.

La cantina siciliana durante il Summit of Italian Wine dimostra di essere uno dei vini italiani di qualità più apprezzati in Oriente grazie al traguardo ottenuto. L’azienda made in Italy, attualmente guidata dai fratelli José e Antonio Rallo , ha saputo scommettere su un mercato estremamente interessante con investimenti mirati a consolidare il nome di Donnafugata in tutto il mondo.

Storia dell’azienda Donnafugata

Alla base del successo di Donnafugata c’è l’amore per il vino che viene tramandato da quattro generazioni nella famiglia Rallo. Fondata ufficialmente nel 1983 , l’azienda Donnafugata deve la sua fortuna all’unione tra l’esperienza di Giacomo Rallo e la splendida moglie Gabriella , pioniera della vinicoltura siciliana. Oggi, a guidare Donnafugata sono i figli Josè e Antonio che hanno investito per il brand anche all’estero. Il nome dell’azienda che significa testualmente ” donna in fuga “.

A soli trent’anni Donnafugata ha saputo espandersi abbracciando tutte le zone di produzione del vino in Sicilia , passando dall’incantevole Pantelleria a Marsala, arrivando fino all’Etna. La gamma di prodotti offerta è davvero ampia: bianchi, rossi, rosati, dolci e spumanti si alternano nell’etichettatura Donnafugata e sono tutti accumunati da una qualità impeccabile e da un gusto unico.

Ad oggi Donnafugata è presente su territorio con 5 cantine e oltre 410 ettari di vigneto e viene venduto in 60 diversi paesi distribuiti in tutto il mondo. Dopo essere stata inserita anche nella guida delle Cantine d’Italia 2021 edita da Go Wine , il brand non si ferma e arriva a conquistare la Cina acquisendo un riconoscimento estremamente importante durante il Summit of Italian Wine.