Autochtona Award 2021: i migliori vini autoctoni italiani

Si è svolta a Bolzano la 18° edizione di Autochtona una manifestazione che mira a promuovere i migliori vini prodotti da vitigni autoctoni

Autochtona Award 2021

È stato organizzato anche quest’anno Autochtona, ovvero il forum nazionale dedicato ai vini da varietà autoctone. Durante questa manifestazione sono stati assegnati gli Autochtona Award 2021 dei riconoscimenti che mirano a promuovere i migliori vini italiani prodotti da vitigni autoctoni.

Autochtona Award 2021

Si è tenuta quest’anno alla Fiera di Bolzano la 18° edizione di Autochtona, una manifestazione che ha l’obiettivo di sostenere i vini di varietà autoctona che si trovano nella nostra penisola. Un corner dedicato agli assaggi e gestito da sommelier AIS ha permesso ad esperti e operatori del settore di degustare circa 500 vini provenienti da tutta Italia, realizzati da vitigni ormai molto noti e da varietà che hanno rischiato l’estinzione.

Anche durante quest’edizione una giuria presieduta dal noto critico e giornalista Daniele Cernilli (DoctorWine) e da altri professionisti ha permesso di premiare i migliori produttori con gli “Autochtona Award 2021”. Lo scopo è quello di riconoscere e valorizzare i migliori produttori di vini italiani autoctoni.

Diverse sono state anche le menzioni e i premi speciali assegnati. In particolare, Vinarius, l’associazione delle enoteche italiane, attribuisce ogni anno al miglior vignaiolo “Under 40” il Premio “Giovani Vignaioli Vinarius”. Quest’anno  il premio è stato conferito a Alberto Zini della Tenuta La Riva, con il Colli Bolognesi Pignoletto Docg Spumante Pinus Laetus 2016. Riconoscimenti particolari, invece, sono stati conferiti all’azienda del Friuli Venezia Giulia Damijan Podversic che ha ricevuto il Premio Terroir con l’Igt Venezia Giulia Ribolla Gialla 2017, e a Buranco (provincia della Spezia) premiato con il Premio Spirito diVino grazie al vino Sciacchetrà 2018. Infine, il Premio Tannico è stato vinto Les Crêtes con il vino Valle d’Aosta Fumin Doc 2019.

Le aziende premiate agli Autochtona Award 2021

In totale sono stati 14 i vini premiati agli Autochtona Award 2021. Dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, la nostra penisola vanta un gran numero di produttori di vino che sanno come valorizzare al meglio il loro territorio.

Ecco la lista completa di tutti i vincitori:

Migliori Bollicine

Cantina della Volta – Lambrusco di Sorbara Spumante Doc Brut Rosé 2016

Miglior Vino Ancestrale

Marchesi Rivarino – Lambrusco di Sorbara DOC “Baby Magnum” 2020

Miglior Vino Bianco

I Custodi delle Vigne dell’Etna – Etna Bianco DOC “Ante” 2018

Miglior Vino Rosato

Tenute Bosco – Etna Rosato DOC “Piano dei Daini” 2019

Miglior Orange Wine

Torre Fornello – Colli Piacentini Malvasia DOC “Una” 2015

Miglior Vino Rosso

Cantina Di Barrò – Valle D’Aosta DOC Mayolet 2019

Miglior Vino Dolce

Alberto Lusignani – Colli Piacentini DOC Vin Santo di Vigoleno 2010

Tasting Lagrein – Miglior Lagrein Rosé

Pfannenstielhof – Mitterberg IGT Lagrein Rosé 2020

Tasting Lagrein – Miglior Lagrein Annata

Tenuta St. Quirinus – Südtirol-Alto Adige Lagrein DOC Badl 2019

Tasting Lagrein – Miglior Lagrein Riserva

St. Peter Roland Gamper – Südtirol-Alto Adige Lagrein DOC Riserva 2015

Menzioni Speciali

Premio Terroir

Damijan Podversic – IGT Venezia Giulia Ribolla Gialla 2017

Premio Spirito diVino

Buranco – Cinque Terre DOC Sciacchetrà 2018.

Premio Giovani Vignaioli Vinarius

Tenuta La Riva – Colli Bolognesi Pignoletto DOCG Spumante Pinus Laetus 2016

Premio Tannico

Les Crêtes – Valle d’Aosta Fumin DOC 2019