Miglior sindaco al mondo contro il Covid: tre italiani in lizza

Tre italiani candidati al "World Mayor Project", il titolo di miglior sindaco del mondo: Gori di Bergamo, Sala di Milano e Argenti di Villa del Conte

Giorgio Gori

Tre italiani sono in lizza per il titolo di miglior sindaco al mondo. Il premio internazionale “World Mayor Project“, ogni due anni, elegge il sindaco che più di tutti si è contraddistinto in tutto il mondo nel sostegno alle proprie comunità.

Il tema del 2020 è la povertà, unita agli sforzi messi in atto per combattere la diffusione del Coronavirus. I candidati, in totale, sono 37. Tra questi, tre sono italiani: Giorgio Gori, sindaco della città di Bergamo che insieme a Brescia è in lizza per essere nominata la nuova Capitale della Cultura, il suo collega di Milano Giuseppe Sala e Antonella Argenti, primo cittadino di Villa del Conte, comune di oltre 5 mila abitanti nella provincia di Padova.

Per assegnare il premio si passerà attraverso due fasi. Durante la prima, ognuno può indicare il sindaco che ritiene più idoneo al prestigioso riconoscimento, tenendo bene a mente i criteri per la selezione di quest’anno. In un secondo momento, invece, la palla passa alla “City Mayor Foundations“, la fondazione ideatrice del premio che valuterà le proposte e deciderà il vincitore del 2020.

L’ultima edizione del “World Mayor Project”, andata in scena nel 2018, ha visto trionfare proprio l’Italia con Valeria Mancinelli, sindaco di Ancona. Il tema dell’edizione era dedicato alle donne nei governi locali.

Giorgio Gori ha presentato la sua candidatura alle elezioni amministrative di Bergamo nel 2014, riportando una vittoria bissata anche alle elezioni successive del 2019. Bergamo è stata una delle città italiane più colpite dal Covid-19. I cittadini hanno dovuto affrontare diversi momenti difficili legati all’emergenza Coronavirus.

Dopo oltre due mesi, si inizia lentamente a tornare alla normalità. Riaprono bar, ristoranti e locali pubblici e anche i musei sono pronti a ripartire con i dispositivi elettronici che segnalano quando c’è il rischio di avvicinarsi troppo a un’altra persona.

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala, invece, è in carica dal 21 giugno del 2016, quando ha vinto le elezioni del capoluogo meneghino contro Stefano Parisi, diventando il successore di Giuseppe Pisapia. Insieme a Gori e Sala nella lista degli italiani candidati al titolo di miglior sindaco del mondo c’è anche Antonella Argenti, prima donna a essere eletta sindaco nella storia di Villa del Conte.