Mick Jagger in Duomo a Siena: il siparietto con la sorvegliante

Il frontman dei Rolling Stones Mick Jagger ha visitato il Duomo di Siena: il cantante è stato protagonista di un curioso siparietto con una sorvegliante

Mick Jagger in Duomo a Siena: il siparietto con la sorvegliante

Mick Jagger, che recentemente si è trasferito in Toscana, ha fatto visita al Duomo di Siena. Lo scorso 2 settembre, nel tardo pomeriggio, il cantante, col volto occultato da un cappello e dalla mascherina, in compagnia di una coppia di amici, una guida e le immancabili guardie del corpo, si è presentato nell’iconico monumento toscano. Lì è stato protagonista di un curioso siparietto con una sorvegliante del Duomo senese.

La vigilante in servizio al Duomo di Siena, non appena visto il turista col cappello a coprire parzialmente il volto, lo ha pregato gentilmente di toglierlo. Solo in quel momento, quando il turista ha obbedito alla richiesta, la vigilante si è accorta di avere davanti lo storico frontman dei Rolling Stones.

Stefano Di Bello, responsabile di Opera Civita, ha rivelato a ‘La Nazione’ un altro curioso retroscena. La visita di Mick Jagger al Duomo di Siena è stata preceduta dalla telefonata di un’agenzia di promozione: “Volevano sapere se c’erano posti disponibili alle ore 18 per sei persone. Ovviamente ho detto sì, ma non mi hanno spiegato per chi fossero quei biglietti”, ha spiegato Stefano Di Bello al quotidiano toscano.

Mick Jagger, che a luglio ha festeggiato il suo compleanno in Toscana, non ha visitato solo il Duomo di Siena. Il cantante, infatti, si è anche recato a Firenze, dove ha avuto modo di ammirare gli affreschi del Masaccio (Cappella Brancacci) e quelli di Benozzo Gozzoli (Palazzo Medici Riccardi). Non solo: Mick Jagger ha visitato anche il museo di San Marco e la chiesa di Santa Croce. Nei suoi due giorni fiorentini, inoltre, tra una visita culturale e l’altra, il leader dei Rolling Stones ha anche incontrato il sindaco Dario Nardella, che nei giorni scorsi ha consegnato le chiavi della città di Firenze a Monica Bellucci.

Mick Jagger ha deciso di trascorrere in Toscana l’estate e i prossimi mesi (almeno fino al mese di ottobre). Il celebre cantante sta soggiornando in una villa della famiglia Della Gherardesca, in zona Castagneto Carducci. Da lì, nei giorni scorsi, il rocker inglese si è spostato temporaneamente per le visite culturali al Duomo di Siena e a Firenze.