Le 5 migliori pasticcerie a Roma

Chi ama i dolci non può non andare almeno una volta nella vita in queste famose pasticcerie romane: ecco quali!

Dolci, dolci e ancora dolci: dove trovarne di ottimi a Roma? Ecco le pasticcerie della capitale che promettono di farvi leccare i baffi!

Pasticceria

Il suo nome è tanto semplice quanto semplici e buoni sono i dolci qui preparati: Pasticceria è il locale gestito dal signor Dino Lai, che in via dei Monti di Primavalle 128 è una vera e propria istituzione. Torte per compleanni, profiterole, mimose, pastarelle, mignon, biscotti da tè: qualsiasi cosa vi venga in mente, qui potete trovarla. La Pasticceria Lai è anche specializzata in cake design: volete fare felici i vostri bambini – o voi stessi, perché no? Questo è il luogo che fa per voi.

Le 5 migliori pasticcerie a Roma

Regoli

In via dello Statuto 80 si trova la pasticceria Regoli, una delle più famose di Roma. Qui gli avventori vengono non solo per un buon caffè, ma anche per gustare l’ottimo maritozzo con la panna – punto forte del locale. L’esperienza decennale e la cortesia dello staff fanno il resto, rendendo Regoli uno dei posti più golosi dove coccolare il proprio palato.

Le 5 migliori pasticcerie a Roma

Il Pescatore

In via Chirone 6, nel cuore della periferia romana di Torre Angela, c’è la pasticceria Il Pescatore, sinonimo di garanzia non solo per chi è colto da un leggero languorino e vuole assaggiare un mignon, ma anche per chi vi si rivolge per buffet e compleanni. I cornetti e le pastarelle sono grandi e non lasciano nessuno con lo stomaco vuoto, e la varietà è così vasta che c’è solo l’imbarazzo della scelta. Bisogna andarci? Sicuramente sì.

Le 5 migliori pasticcerie a Roma

La Mimosa

In viale Carlo Marx 28 si trova il Bar Pasticceria La Mimosa, piccolo locale di quartiere che, oltre a servire caffè e cappuccino agli abituali avventori del luogo, prepara dei dolci spettacolari. Dalla mimosa al profiterole passando per il millefoglie, nessuno in quel quadrante è in grado di lavorare le creme come la pasticceria del bar. I prezzi sono contenuti e i mignon una favola – provare per credere!

Le 5 migliori pasticcerie a Roma

Pasticceria Rosticceria Salentina Roma

In via Largo Tana 51 si cela non solo una delle pasticcerie più buone di Roma, ma anche un nido per gli amanti dei tipici dolci salentini. Stiamo parlando dei rustici e dei pasticciotti della Pasticceria Rosticceria Salentina Roma, prodotti che in genere non si trovano nella capitale. Accanto a torte, mignon e pastarelle tipiche della tradizione culinaria laziale, ci sono anche leccornie di altri luoghi: tutte rigorosamente pensate per far leccare i baffi ai clienti.

Le 5 migliori pasticcerie a Roma