Latronico, città del benessere per uno smart working in sicurezza

Latronico, la città del benessere in provincia di Potenza, in Basilicata, si propone come luogo ideale dove poter lavorare in smart working in sicurezza

Latronico, città del benessere per uno smart working in sicurezza

Il lavoro in modalità smart working è diventato una necessità per molti in questo periodo di emergenza legato alla pandemia di Coronavirus. Diversi paesini d’Italia hanno iniziato, così, nelle ultime settimane, a proporsi come luoghi ideali per lavorare in modalità smart, nel tentativo di attirare nuove persone e ripopolarsi.

Alla lista dei borghi d’Italia dove poter lavorare comodamente in modalità smart working si è aggiunto nelle ultime ore anche Latronico, piccolo paese in provincia di Potenza, in Basilicata. Questo paesino, di 4500 anime e con nessun positivo al Covid-19, è soprannominato “la città del benessere“.

Il sindaco Fausto De Maria, sulla sua pagina ‘Facebook’, ha annunciato: “Vivi in una città e lavorerai in smart working? Allora perché non vieni a vivere nella nostra Latronico in questi mesi! Il miglior modo per difendersi dal Coronavirus! Tanto verde, aria pulita, e tante buone cose. Case in affitto e/o vendita da trovare anche sul sito del nostro comune”.

Poi, in un secondo post, ha aggiunto: “Rispettiamo le regole, facciamo uscite solo indispensabili, però lo smart working per i piccoli comuni come il nostro, diventa una grande opportunità sia nel presente che nel futuro!”.

Il progetto “La tua casa a Latronico”

Nel 2013, proprio a Latronico, è stato lanciato il progetto “La tua casa a Latronico“, nato con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio immobiliare presente sul territorio.

Il progetto “ha alla base l’idea di voler far conoscere le bellezze del luogo e far scoprire una parte di Basilicata spesso sconosciuta ai più, ma che in realtà ha tanto da offrire in termini di ambiente, ospitalità, tradizioni e stile di vita”.

“La tua casa a Latronico” si sviluppa lungo due direttrici principali: dare la possibilità al turista di considerare l’acquisto o l’affitto di un immobile offrendogli tutte le info necessarie e dare l’opportunità ai cittadini di Latronico di sfruttare un mezzo di comunicazione veloce e di facile accesso per mettere in evidenza il proprio immobile.

Acquistare un immobile a Latronico, si legge nella presentazione ufficiale del progetto, significa “scegliere di godere di un luogo immerso nella natura, in posizione baricentrica e facilmente raggiungibile dalle zone marine (Maratea, Praia, Sapri) e posizionato alle pendici del massiccio del monte Alpi, un luogo dove sono presenti tutti i servizi necessari affinché si possa vivere senza auto, dove grazie al basso costo della vita è ancora possibile risparmiare, dove si mangiano cibi genuini e si respira aria buona, un luogo vitale e animato dalla proverbiale accoglienza dei suoi abitanti, un luogo immerso nel Parco del Pollino e soprattutto centro termale“.