L'Italia è la migliore destinazione culinaria dell'anno

L’Italia si è aggiudicata il premio come 'Migliore Destinazione Culinaria al Mondo' ai World Travel Awards 2020: premiato anche il settore dell'ospitalità

L'Italia è la migliore destinazione culinaria dell'anno

L’Italia è la migliore destinazione culinaria al mondo. Famoso in tutto il globo per le eccellenze enogastronomiche, il Belpaese si è aggiudicato il premio come “World’s Leading Culinary Destination” ai World Travel Awards 2020.

Un riconoscimento prestigioso, ancora più importante se si considera che arriva in un momento delicato per la ristorazione, da sempre uno dei settori trainanti dell’economia italiana, tra i più colpiti quest’anno dalla pandemia, insieme a quello turistico.

Nonostante l’emergenza, però, il nostro continua a essere uno dei Paesi più sognati dai viaggiatori di tutto il mondo, tanto che, oltre ad essere premiata come destinazione culinaria, l’Italia è stata eletta anche la destinazione di viaggio del 2021 dal famoso magazine Travel + Leisure.

Cosa sono i World Travel Awards

I World Travel Awards sono considerati gli Oscar del turismo mondiale. Un premio istituito nel 1993, che da 27 anni celebra l’eccellenza in tutti i settori chiave dei viaggi, del turismo e dell’ospitalità.

Stando a quanto ha spiegato il fondatore Graham Cooke in una nota ufficiale, pubblicata sul sito dell’evento: “I nostri vincitori rappresentano il meglio del settore dei viaggi e del turismo in Europa e le mie congratulazioni vanno a ciascuno di loro. Hanno tutti dimostrato una notevole capacità di recupero in un anno di sfide senza precedenti”.

E ha aggiunto:  “Il programma World Travel Awards 2020 ha ricevuto un numero record di voti espressi dal pubblico. Ciò dimostra che l’appetito per i viaggi e il turismo non è mai stato così forte e fa ben sperare per il futuro del settore con l’inizio della ripresa globale”.

World Travel Awards 2020: i premi all’Italia

Come detto, ai World Travel Awards 2020 l’Italia si è distinta principalmente per la sua tradizione culinaria, aggiudicandosi il titolo di “World’s Leading Culinary Destination”.

Ad essere premiata è stata anche la Sardegna, che brilla nel settore dell’ospitalità con il Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari, che ha conquistato il “World’s Leading Resort” e con l’Arbatax Park Resort (nella provincia di Ogliastra), premiato come “Miglior Eco Resort d’Italia e d’Europa”.

La Sardegna si è aggiudicata, inoltre, il premio per il “World’s Leading Beach Family Resort 2020” (Miglior Resort per Famiglie) assegnato al Chia Laguna di Setti Ballas, nel comune di Domus de Maria, sempre in provincia di Cagliari.

Oltre che nell’ambito culinario, ai World Travel Awards 2020 l’Italia, celebrata anche dal Sun come meta preferita dai turisti, si è contraddistinta per le novità nel settore del turismo e dell’ospitalità.

Vediamo così il capoluogo sardo brillare ancora con il premio “Europe’s Leading New Hotel” a Palazzo Doglio, primo urban resort della Sardegna. Ci spostiamo, invece, nella provincia di Trento, per lo “Europe’s Leading New Resort” assegnato al Lefay Resort & SPA Dolomiti di Pinzolo.