Tutte le festività 2021: il calendario di ponti e vacanze

Il calendario completo con tutte le festività e i ponti del 2021: ecco quando sarà possibile concedersi qualche giorno di break e una mini vacanza

Tutte le festività 2021: il calendario di ponti e vacanze

Il 2020 sta per volgere al termine e le persone di tutto il mondo non vedono l’ora di mettersi alle spalle un anno segnato in maniera drammatica dal Covid-19. Tutte le speranze sono rivolte, ora, al 2021. Si tornerà alla normalità? Si tornerà a viaggiare? Gli interrogativi sono tanti: in attesa di conoscere le risposte, è giunto il momento di analizzare il calendario del prossimo anno alla ricerca di ponti e festività.

Calendario festività 2021

  • 1° gennaio 2021 (Capodanno): venerdì
  • 6 gennaio 2021 (Epifania): mercoledì
  • 4 aprile 2021 (Pasqua): domenica
  • 5 aprile 2021 (Pasquetta): lunedì
  • 25 aprile 2021 (Festa della Liberazione): domenica
  • 1° maggio 2021 (Festa del Lavoro): sabato
  • 2 giugno 2021 (Festa della Repubblica): mercoledì
  • 15 agosto 2021 (Ferragosto): domenica
  • 1° novembre 2021 (Ognissanti): lunedì
  • 8 dicembre 2021 (Immacolata): mercoledì
  • 25 dicembre 2021 (Natale): sabato
  • 26 dicembre 2021 (Santo Stefano): domenica
  • 31 dicembre 2021 (San Silvestro): venerdì

Calendario ponti 2021

Da una prima analisi, il 2021 non sembra un anno particolarmente “fortunato” dal punto di vista dei “ponti”: molte feste, infatti, cadono di sabato e di domenica. Non mancano, però, le opportunità per prendersi delle mini-vacanze.

  • Capodanno 2021 ed Epifania

Il 2021 inizia di venerdì. La prima opportunità per fare “ponte” è la Festa dell’Epifania, che nel 2021 “cade” di mercoledì. Il 4 e il 5 gennaio 2021, pertanto, rappresentano una “ghiotta” opportunità per prendersi un periodo di relax.

  • Pasqua e Pasquetta 2021

Pasqua e Pasquetta, nel 2021, si festeggiano il 4 e il 5 aprile. Non sono molti giorni, ma è l’occasione giusta per una gita fuoriporta, magari vicino Roma.

  • Liberazione e Festa del Lavoro

C’è una (doppia) brutta notizia per chi confidava nella Festa della Liberazione e nella Festa del Lavoro per fare “ponte” nel 2021: il 25 aprile “cade” di domenica, mentre il 1° maggio di sabato.

  • Festa della Repubblica

Buone notizie: mercoledì 2 giugno 2021, il giorno della Festa della Repubblica, è l’occasione giusta per prendersi un break. Chi vive al Nord, per esempio, può andare alla scoperta dei borghi medievali lombardi.

  • Ferragosto

Ferragosto 2021 “cade” di domenica: senza ferie estive, quindi, non c’è alcuna possibilità per concedersi una vacanza in questo periodo dell’anno.

  • Ognissanti e Immacolata

Va meglio a novembre: la festa di Ognissanti “cade” di lunedì, mentre l’Immacolata (mercoledì) apre le porte alla possibilità di prendersi cinque giorni di break. Sono tante le Bandiere Arancioni da visitare in autunno.

  • Natale, Santo Stefano e San Silvestro

Poche speranze di far “ponte” in chiusura di 2021: Natale “cade” di sabato, Santo Stefano di domenica e San Silvestro di venerdì.