Questo sito contribuisce all’audience di


Il calendario dei ponti e delle festività del 2023

Il calendario completo dei ponti e delle festività del 2023: dall'Epifania all'Immacolata, passando per Carnevale, Pasqua, Ferragosto e il Primo Maggio

Calendario ponti feste 2023

Calendario alla mano, il 2023 si annuncia come un anno che offre la possibilità di approfittare di diversi ponti in occasione delle varie festività, così da potersi godere qualche giorno di vacanza lontano dal lavoro e dalla solita routine quotidiana. Con soli 4 giorni di ferie sarà possibile fare ben 32 giorni di vacanza.

Ponti e festività: il calendario del 2023

Il Capodanno del 2023 cade di domenica ed elimina la possibilità di approfittare della festività per godersi qualche giorno di vacanza in più. Niente paura, perché l’Epifania cade un venerdì che si aggiunge ai festivi sabato e domenica così da poter trascorrere tre giorni consecutivi di vacanze senza la necessità di usufruire delle ferie.

Buone notizie ad aprile, in vista della Festa della Liberazione di martedì 25: con il ponte di lunedì 24 e l’aggiunta dei giorni precedenti, sabato 22 e domenica 23 aprile, sarà possibile godersi quattro intere giornate di vacanze prendendone solo una di ferie, quella del lunedì. Altro ponte in concomitanza con la Festa del Lavoro del Primo Maggio 2023 che capita di lunedì: tre giorni di vacanza dopo i festivi sabato 29 e domenica 30 aprile.

Anche la Festa della Repubblica cade a ridosso di un fine settimana: nel 2023 il 2 giugno arriva di venerdì e questo significa avere a disposizione tre giorni di vacanza senza prendere ferie, aggiungendo sabato 3 e domenica 4 giugno. Un’occasione ghiotta per passare del tempo libero e perché no, assistere alla tradizionale parata che ogni anno va in scena il 2 giugno a Roma, città inserita nella classifica delle mete preferite dai turisti stranieri.

Ponte in arrivo anche ad Agosto: quattro giorni di vacanza con un solo giorno di ferie da sabato 12 al Ferragosto di martedì 15. Doppia possibilità per la Festa di tutti i Santi di mercoledì 1 novembre: in entrambe le occasioni si possono fare cinque giorni di vacanza con due giorni di ferie. Il primo scenario prevede il ponte di lunedì 30 e martedì 31 ottobre da aggiungere a sabato 28 e domenica 29. L’altra opzione, invece, è quella di prendersi le ferie giovedì 2 e venerdì 3 novembre, da aggiungere a sabato 4 e domenica 5.

Nel 2023 ci sarà spazio anche per un lungo ponte dell’Immacolata che ricade di venerdì 8 dicembre: aggiungendo sabato 9 e domenica 10, si ottengono tre giorni di vacanza. Le ferie saranno più lunghe per i milanesi che festeggiano Sant’Ambrogio, il Santo Patrono della città il 7 dicembre, giorno tradizionalmente dedicato anche alla Prima della Scala.

Si chiude in bellezza con le festività natalizie del 2023: Natale e Santo Stefano cadono di lunedì 25 e martedì 26 che sommati a sabato 23 e domenica 24 fanno quattro giorni di vacanza senza alcun giorno di ferie. In vista del Primo dell’anno, infine, a sabato 30 e domenica 31 dicembre si aggiungono a lunedì 1 gennaio 2024 per altre tre giorni di vacanza senza ferie.

Tutte le festività del 2023: il calendario

  • Capodanno 2023 – domenica 1 gennaio
  • Epifania 2023 – venerdì 6 gennaio
  • Carnevale martedì grasso – martedì 21 febbraio
  • Pasqua – domenica 9 aprile
  • Pasquetta – domenica 10 aprile
  • Festa della liberazione – martedì 25 aprile
  • Festa del lavoro – lunedì 1 maggio
  • Festa della Repubblica – venerdì 2 giugno
  • Ferragosto – martedì 15 agosto
  • Festa di tutti i Santi – mercoledì 1 novembre
  • Immacolata Concezione – venerdì 8 dicembre
  • Natale – lunedì 25 dicembre
  • Santo Stefano – lunedì 26 dicembre