Coronavirus, al Nord Italia cresce il vino a domicilio

L'app Winelivery ha registrato un aumento delle consegne di bevande a domicilio a Milano, Torino e Bologna

 

Coronavirus, al Nord Italia cresce il vino a domicilio

Con la chiusura di ristoranti e bar imposta dal Governo per cercare di arginare la diffusione del Coronavirus, sono sempre di più le persone che acquistano vino e bevande a domicilio.

È quanto emerge dai dati di Winelivery, l’app per bere che consegna a domicilio vino, birra, alcolici, cocktail, acqua e ghiaccio nelle città di Milano, Torino, Bologna, Bergamo, Firenze, Roma, Catania, Prato, Napoli (e Formentera).

Nelle ultime due settimane, l’app nata nel capoluogo lombardo nel 2016 ha registrato un +25% generale nelle vendite, con un +50% nel Nord Italia, precisamente a Milano, Torino e Bologna.

Ciò è dovuto a un cambiamento repentino delle abitudini di consumo dei clienti di Winelivery, da quando, a causa dell’emergenza Coronavirus, si è costretti a restare a casa. Stando a quanto si legge in una nota dell’azienda, non solo è aumentata la frequenza degli ordini ma anche il carrello medio ha avuto un rialzo notevole.

Non potendo più uscire per andare a fare l’aperitivo, i clienti di Winelivery scelgono, infatti, di usufruire del servizio di consegna a domicilio al piano non solo per i consumi dell’ultimo minuto ma anche per fare delle piccole scorte o la spesa settimanale di vino e bevande.

L’azienda fa sapere che per permettere alle città di non rinunciare alle proprie abitudini, come godersi un cocktail in maniera responsabile, Winelivery ha potenziato il servizio, per continuare a mantenere alti i suoi standard e garantire consegne in 30 minuti alla temperatura ideale.

Oltre a ciò, sono state implementate anche le misure di sicurezza, dalla sanificazione delle bag per il delivery alla disinfezione pre e post consegna, affinché in questo periodo delicato per tutta la Nazione siano tutelati sia i clienti che il personale che si occupa di migliaia di consegne al giorno. Tutti i fattorini di Winelivery sono quindi muniti di mascherine, guanti monouso e soluzioni alcoliche per la disinfezione delle mani.

Winelivery è un’app di drink delivery dove si possono acquistare bevande alcoliche e riceverle in giornata in meno di 30 minuti. Si può ordinare tutti i giorni a partire dalle 10 di mattina, con consegna fino all’1 di notte (alle 2 nel weekend) e scegliere tra una vasta gamma di prodotti tra cui vino, birra, liquori, distillati e cocktail kit per aperitivo, consegnati con ghiaccio, cannucce e bicchieri inclusi.