Case a 1 euro a Castiglione di Sicilia, tra l'Etna e l'Alcantara

Castiglione di Sicilia, uno dei borghi più belli d'Italia, ha deciso di avviare il progetto case a 1 euro per rilanciare il suo centro storico

Castiglione di Sicilia

Castiglione di Sicilia, piccolo borgo in provincia di Catania, vuole recuperare il suo centro storico e, per farlo, ha deciso di avviare il progetto delle “Case a 1 euro“, stringendo un accordo con la società londinese ITS for Sicily. Non solo: è previsto anche un altro progetto, denominato “Case nel Borgo“.

Il doppio progetto di Castiglione di Sicilia

Nel centro storico di questo paesino nella Valle dell’Alcantara sono state censite 1777 unità abitative, di cui 937 in stato di abbandono. Gli immobili potranno essere acquistati a un prezzo simbolico.

Più nello specifico, per quanto riguarda le case che versano nel peggior stato, saranno individuati i proprietari e coinvolti nel progetto. Sarà lanciata una manifestazione d’interesse e si procederà poi alla vendita, attraverso un’asta pubblica, con il prezzo di partenza fissato alla cifra simbolica di 1 euro.

I proprietari degli edifici ancora in buono stato di mantenimento, invece, avranno la possibilità di scegliere se mettere in vendita la loro abitazione, a un prezzo che loro stessi potranno indicare, confluendo così nel progetto denominato “Case nel Borgo”, ancora in fase di definizione.

L’obiettivo è il recupero del centro storico di Castiglione di Sicilia e di tutte le sue potenzialità.

Castiglione di Sicilia

Alla scoperta di Castiglione di Sicilia

Il comune di Castiglione di Sicilia, tra l’Alcantara e l’Etna, è uno dei “borghi più belli d’Italia“. Si trova a 50 chilometri da Catania e a 60 da Messina, su una collina collocata sul versante nord dell’Etna, al centro della Valle che il fiume Alcantara solca tra Randazzo e Taormina. Il comune fa parte del Parco dell’Etna e del Parco fluviale dell’Alcantara.

La prima denominazione di Castrileonis risale al 1092, all’interno di un documento di Ruggero I. Lo stemma comunale include un castello e due leoni accovacciati.

Tra le attrazioni principali di Castiglione di Sicilia c’è la Cuba bizantina di Santa Domenica, tra le più importanti presenti in Sicilia (nella foto in basso). Meritano una menzione speciale anche la Torre “U Cannizzu” con il sottostante camminamento e il Castelluccio.

I piatti tipici di questo borgo sono i maccheroni con ragù di maiale e ricotta al forno, le fave a maccu e le frittelle di ricotta fresca chiamate “sciauni”.

Castiglione di Sicilia