Carnevale 2019 a Viareggio: il programma

Il Carnevale di Viareggio è tra i più attesi di tutta la Penisola. Nato con questa formula nel 1873, l'edizione 2019 prenderà il via a partire dal 9 febbraio

carnevale viareggio 2019

È tra i Carnevali più amati e attesi in tutta Italia: stiamo parlando dell’appuntamento che viene organizzato ogni anno a Viareggio, città Toscana dove questa festività, goliardica e ricca di buon umore, ha una tradizione molto lunga.

Basti pensare che sono 146 anni che questa cittadina rinnova l’appuntamento con il Carnevale: cinque fine settimana che, nell’edizione 2019, prenderanno il via a partire dal 9 febbraio e termineranno il 5 marzo. Una tradizione molto vecchia ma non tanto da fregiarsi del titolo di appuntamento più antico d’Italia, primato che va a Foiano.

A Viareggio il fulcro saranno i “Cinque Grandi Corsi Mascherati” che vedranno per un mese la città trasformarsi nella capitale del divertimento tra sfilate, spettacoli pirotecnici, feste e rassegne.

In tutta Italia il Carnevale ha una tradizione antica e molto ricca, e lo show che viene messo in scena ogni anno nella cittadina toscana è tra i più caratteristici della Penisola. 

A dare il via ai  Grandi Corsi Mascherati  sarà ogni volta il triplice colpo di cannone, segnale che i maestosi carri allegorici, realizzati in cartapesta, possono procedere con la sfilata lungo i viali a mare. Sabato 9 alle 15 la cerimonia di inaugurazione e poi il primo Corso alle 16 con lo spettacolo piromusicale. Domenica 17 secondo Corso Mascherato dalle 15, mentre sabato 23 alle 17 si terrà il terzo ma in versione “notturna”. Domenica 3 marzo alle 15 il quarto, per chiudere martedì 5 marzo con il quinto a partire sempre dalle 15. In questa occasione si terrà la proclamazione dei vincitori e lo spettacolo pirotecnico.

L’edizione 2019 del Carnevale di Viareggio è dedicata alla celebrazione della donna con ospiti provenienti dal mondo dell’arte e dello spettacolo.

Ogni anno sono tantissimi i visitatori che prendono parte a questo grande show, circa 500mila spettatori. Complice anche la maestria dei costruttori di Viareggio capaci di stupire a ogni edizione. A lavorare ogni anno sono oltre 25 ditte artigiane, più di 250 professionisti. I carri sono alti oltre 20 metri e larghi dodici, davvero imponenti.

Vengono realizzati nel complesso architettonico “Cittadella” dove vi sono 16 hangar – laboratori. All’interno di questa struttura sono presenti inoltre due musei aperti al pubblico. In uno si può ripercorrere la storia dei carri del Carnevale, l’altro è dedicato al Premio Carnevalotto. Possono essere ammirate anche  le grandi maschere che ogni anno vengono depositate qui. Non mancano, infin, progetti futuri e di stampo culturale per tutta questa area.

Il mese di festa nella cittadina toscana prende il via il 9 febbraio 2019, con il ritorno del Carnevale, appuntamento che viene celebrato con questa formula su strada dal 1873.

Pubblica un commento