Cosa si mangia nel nuovo ristorante di Cannavacciuolo a Ticciano

Antonino Cannavacciuolo ha annunciato l'inaugurazione di Laqua Countryside, il suo nuovo ristorante a Ticciano, frazione di Vico Equense: il menu completo

Cannavacciuolo

Con un post pubblicato sul suo profilo ‘Instagram’, il popolare chef Antonino Cannavacciuolo ha annunciato l’inaugurazione del suo primo ristorante al Sud Italia: Laqua Countryside, a Ticciano, una frazione di Vico Equense, nella Penisola Sorrentina in Campania.

Laqua Countryside: l’annuncio di Cannavacciuolo

Queste le parole scelte da Antonino Cannavacciuolo per il suo annuncio: “Quando ero ancora un giovanotto alle prime armi in cucina mio padre me lo diceva sempre: ‘Se lavorerai sodo, un giorno anche tu avrai il tuo ristorante qui, tra le colline di Vico Equense’. Destino o non destino, eccomi qui insieme a Nicola ad inaugurare il mio primo ristorante al sud in un luogo a me speciale, oggi diventato un intimo resort che ripercorre il mio passato e i miei ricordi d’infanzia: Laqua Countryside. Portare anche qui in Costiera sorrentina tutto l’amore e la passione mia e di Cinzia per l’ospitalità e la ristorazione ha un sapore ancora più speciale e unico, fatto di autenticità e tradizioni che mi hanno forgiato come uomo ancora prima che come Chef. È sempre bello ritornare a casa“.

Il menu di Laqua Countryside di Cannavacciuolo

Il menu di Laqua Countryside di Antonino Cannavacciuolo propone un percorso degustazione chiamato “Ritorno alle origini” e altre proposte alla carta.

  • Il menu degustazione “Ritorno alle origini” (85 euro a persona)

– Il benvenuto dello Chef

– Tonno, tonno, tonno

– Raviolo di faraona, zabaione al miso e fior di latte

– Anatra, albicocca, finferli, arancia e liquirizia

– Nocciola condivisa

  • Antipasti

– Foie gras, pesca, gambero e rafano

– Ricciola in carpione, salsa tosazu, cipolla marinata, carota al cumino

– Carne cruda, salsa champagne e caviale

– Calamaro, salsiccia di vitello e finocchietto

– Tonno, tonno, tonno

  • Primi

– Spaghetto, mandorle, ricci di maree quinoa al cardamomo

– Tubetto, zafferano, midollo e ostrica

– Raviolo di faraona, zabaione al miso e fior di latte

– Riso, timo, limone, vongole e patate

– Gnocco, arachidi, polpo e pollo

  • Pesce

– Sogliola alla scapece

– Anguilla alla brace, prugne e radicchio

– Rombo, vaniglia, friggitelli e pil pil

  • Carne

– Piccione, mango e pannocchie

– Agnello alla parmigiana, nocciola e provolone del Monaco

– Coniglio, scampo e foie gras

– Anatra, albicocca, finferli, arancia e liquirizia

  • Dessert

– Patata, mascarpone e yogurt di bufala

– Cioccolato, caramello salato e frutti dell’orto

– Nocciola condivisa

– Fichi, Provolone del Monaco e tartufo nero

– Cocco, rabarbaro e fiori di ibisco.