I 5 cammini più belli in Italia da fare assolutamente nel 2021

Ecco i 5 cammini più belli da fare in Italia nel 2021 per riscoprire numerose località della nostra penisola attraverso un viaggio lento e sostenibile

Percorrere un cammino è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita. Il cammino per eccellenza che tutti conoscono è sicuramente il Cammino di Santiago, ma in realtà anche in Italia abbiamo numerosi Cammini e sentieri che permettono di scoprire località autentiche e perle meno note della nostra penisola.

Questo genere di esperienza permette non solo di fare un viaggio lento, spesso a contatto con la natura o con la storia, ma anche di percorre a piedi strade antiche e di attraversare piccoli borghi. Ecco, quindi, una lista dei cinque cammini da fare nel 2021.

Sentiero del Viandante

Il Sentiero del Viandante è il primo Cammino d’Italia certificato dal Touring Club Italiano all’interno del suo nuovo programma “Cammini e Percorsi“, che mira a promuovere un modo di viaggiare all’insegna della sostenibilità.

Il percorso si estende per circa 45 km e si snoda lungo la costa orientale del Lago di Como, tra l’azzurro delle acque e del lago e il verde della natura. Il sentiero parte da Abbadia Lariana, attraversando piccoli centri caratterizzati da case rurali e borghi con vecchi mulini, sino ad arrivare a Piantedo, in provincia di Lecco e Sondrio.

cammini più belli di Italia

Sentiero dei Ducati

Il Sentiero dei Ducati è un percorso lungo 160 chilometri che comprende 11 tappe e che attraversa l’Appennino e sfiora le Apuane. L’itinerario prende il via a Quattro Castella, in provincia di Reggio Emilia, e attraversa l’Emilia Romagna, la Toscana, per terminare in Liguria presso la città di Sarzana.

Lungo questo cammino si ha la possibilità di attraversare borghi suggestivi, aree naturali ma anche di visitare numerosi punti di interesse come il Castello di Canossa e il Castello di Rossena. Nelle tappe in Emilia si può fare una breve deviazione verso Parma, Capitale Italiana della Cultura 2021.

cammini più belli d'Italia

Cammino di Dante

Nominato dalla Lonely Planet tra i migliori viaggi da fare per il 2021, il Cammino di Dante è un itinerario tra Emilia Romagna e Toscana sulle orme dei luoghi appartenuti a Dante Alighieri, del quale nel 2021 si celebra il 700esimo anniversario della morte.

Si tratta di un percorso ad anello lungo circa 400 km e composto da 21 tappe, che portano anche a scoprire la tomba di Dante a Ravenna e la casa natale del sommo Poeta nel centro storico di Firenze.

Il Cammino di Dante è la scelta ideale per chi ama viaggiare in modo lento, per chi cerca un turismo sostenibile e per chi ama coniugare storia e natura. Oltre alle grandi città, infatti, lungo il percorso si ha modo anche di incontrare tratti immersi nella natura incontaminata, pievi dalle origini antiche, borghi poco conosciuti e castelli medievali.

cammini più belli d'Italia

Sentiero degli Dei

Considerato uno dei Sentieri più panoramici della nostra penisola, il Sentiero degli Dei è un percorso che collega Agerola, un piccolo borgo sulle colline della Costiera Amalfitana, a Nocelle, una frazione della famosa città di Positano.

La spettacolarità di questo itinerario risiede proprio nella vista che regala, che permette di ammirare non solo la Costiera Amalfitana ma anche i Faraglioni di Capri, l’isola Li Galli e Punta Penna. Il percorso è lungo circa 10 km ed è completamente immerso nella natura della macchia mediterranea.

Il nome del sentiero deriva da un’antica leggenda che narra come le divinità greche percorsero questa strada per andare a salvare Ulisse dalle sirene che si trovavano sull’isola de Li Galli.

cammini più belli d'Italia

Kalabria Coast to Coast

Un nuovo itinerario che permette di scoprire a piedi località dove il tempo sembra essersi fermato secoli fa in una zona della Calabria che non rientra nelle consuete rotte turistiche. Kalabria Coast to Coast è un viaggio lungo 55 km che permette di attraversare 10 città e che collega la costa affacciata sul Mar Ionio a quella che si trova sul Mar Tirreno.

Questo percorso inizia dal borgo di Soverato, nella Costa degli Aranci, e attraversando piccoli borghi e suggestive cittadine arriva a Pizzo, una pittoresca città arroccata su uno sperone di tufo. Tra ulivi secolari, filari di vite, campi di grano, boschi di castagni e faggi questo è un viaggio emozionale che permette di riscoprire la storia, la cultura e i valori più antichi di questa regione.

cammini più belli d'Italia