L'Acquario di Genova dà il suo benvenuto a 4 pulcini di pinguino

All'Acquario di Genova, il più grande in Italia e il secondo per dimensioni in Europa, sono nati 4 pulcini di pinguino: guarda le spettacolari immagini

Quattro “fiocchi” nella vasca dei pinguini dell’Acquario di GenovaKowalski, il primo pinguino Papua (Pygoscelis papua) a nascere all’Acquario nel luglio 2017, è diventato papà e, nello stesso periodo, si sono schiuse anche tre uova di pinguino di Magellano (Spheniscus magellanicus).

Quattro pulcini di pinguino nati all’Acquario di Genova

Il piccolo di Papua è nato il 2 luglio scorso da un uovo deposto il 24 maggio nel nido di ciottoli realizzato da papà Kowalski e mamma Rosi, esemplare nata nel 2006. L’uovo è stato covato alternativamente dai genitori, che adesso provvedono a nutrire il loro figlio rigurgitando direttamente nel suo becco alimenti pre-digeriti. Per poterlo nutrire, mamma e papà mangiano una quantità di cibo 2-3 volte maggiore rispetto al solito.

Kowalski, alla sua prima esperienza da genitore, e la mamma non abbandonano mai il nido contemporaneamente. I due genitori sono molto attenti a proteggere il pulcino.

Il piccolo di Papua è visibile dal pubblico nel suo nido, all’interno della vasca dei pinguini, tra le zampe dei genitori. Crescendo, diventerà sempre più visibile, pur restando nel nido sotto l’attenta sorveglianza dei genitori. Raggiungerà lo svezzamento attorno agli 80-90 giorni di vita, mentre attorno ai 2 mesi e mezzo farà la prima muta, passando dal piumaggio grigio alle piume impermeabili che gli permetteranno di entrare in acqua.

Al momento non è ancora possibile conoscere il sesso: è necessario aspettare, infatti, il momento della prima muta e prelevare una piuma per effettuare il test del DNA.

Nella vasca dei pinguini dell’Acquario di Genova, in queste settimane, si sono schiuse anche tre uova di pinguino di Magellano. I tre pulcini si trovano al momento nei rispettivi nidi, accuditi da mamma e papà. Non saranno visibili al pubblico fino al momento in cui usciranno dal nido, probabilmente ad agosto.

I piccoli pinguini – uno nato dalla coppia “Giallo” e “Verde-Nera” e due nati da una cova “gemellare” di “Verde” e “Blu-Nera” – sono nati a metà giugno da uova deposte nei nidi a inizio maggio. I pulcini raggiungeranno l’indipendenza in un periodo che oscilla tra le 9 e le 17 settimane, a seconda della quantità e qualità del cibo ricevuto. La peluria grigia sarà ben presto sostituita dal caratteristico piumaggio bianco e nero degli adulti. Solo dopo aver fatto la prima muta, passando alle piume impermeabili, potranno fare la loro prima nuotata.

“A tu per tu con i pinguini” all’Acquario di Genova

La vasca dei pinguini dell’Acquario di Genova, il secondo più grande in Europa, ospita 12 pinguini Gentoo e 14 pinguini di Magellano, oltre ai pulcini appena nati. Il lato terrestre riproduce i due habitat delle specie ospitate e ricrea le condizioni ideali per la loro riproduzione e per l’allevamento dei pulcini.

All’interno della vasca sono riprodotte le condizioni stagionali dell’ambiente naturale in cui vivono le due specie; la temperatura dell’acqua oscilla dai 6 ai 10° C, mentre quella dell’aria può variare da 8 a 12° C, in base alle diverse stagioni.

Chi desidera approfondire la conoscenza dei pinguini dell’Acquario di Genova può partecipare alla speciale esperienza “A tu per tu con i pinguini”. Guidato da un esperto, un gruppo ristretto di massimo 4 persone (conviventi), può andare così alla scoperta delle attività relative alla gestione e alla cura delle due specie di pinguino ospiti dell’Acquario. Sono illustrati i luoghi di conservazione e preparazione del cibo, gli animali presenti e, in occasione del pasto pomeridiano, è possibile entrare con lo staff all’interno della vasca per assistere alla distribuzione del cibo.

L’inizio dell’attività è fissato alle ore 13,30 per una durata di 1 ora e mezza circa ed è disponibile tutti i giorni, a eccezione di martedì e mercoledì. Il costo è di 60 euro per gli adulti e 40 euro per i ragazzi (5-12 anni), da aggiungere al biglietto di ingresso all’Acquario di Genova, l’attrazione più amata della Liguria. Per prenotare è necessario scrivere all’indirizzo mail acquariodeep@costaedutainment.it.