Torna "4 ristoranti", lo chef Alessandro Borghese ci porta sul delta del Po

La trasmissione "4 Ristoranti" va in onda su Sky ed è condotta da Alessandro Borghese, nella prossima puntata ci porta alla scoperta del delta del Po

borghese 4 ristoranti delta po

Un format che funziona: è quello di “4 ristoranti” la trasmissione condotta dallo chef Alessandro Borghese che è tornata sui canali Sky con l’inizio del nuovo anno.

E se la prima puntata ha visto alla prova quattro locali milanesi dal gusto etnico, quella che va in onda domani martedì 8 gennaio 2019 porta i telespettatori in Polesine, sul delta del Po.

Come di consueto di volta in volta, durante le puntate della trasmissione, viene stabilito qual è il ristorante migliore. Ogni titolare ospita gli altri in gara che hanno il compito di dare le valutazioni sulla base di alcuni parametri che sono: location, menu, servizio e conto. Il punteggio da assegnare parte da un minimo di 0 a un massimo di 10. Al termine di ogni puntata viene decretato quale locale può fregiarsi del titolo di migliore ristorante oltre a ricevere un premio in denaro per l’attività.

Anche lo chef Alessandro Borghese può dare i suoi giudizi, anzi in realtà la sua opinione può modificare il risultato finale.

E nella suggestiva area del delta del Po, in provincia di Rovigo, la produzione ha visitato e fatto gareggiare 4 ristoranti.

Si tratta di La Palafitta (Porto Viro), Ittiturismo in Marinetta (Rosolina), Osteria Arcadia (Porto Tolle) e Canarin (Porto Tolle).

La Palafitta è stata costruita su una delle vasche di allevamento ittico di proprietà della famiglia. Ed è proprio il pesce a essere tra i capisaldi della cucina del locale, che propone in particolare quello di propria produzione. Così è stato anche durante la trasmissione condotta da Borghese quando in tavola sono stati portati piatti con questo prodotto protagonista.

L’Osteria Arcadia, invece, offre piatti cucinati secondo le ricette di famiglia. Aspetti che li caratterizzano: stagionalità, tradizione coniugata con innovazione e un menu che cambia per proporre qualità e freschezza. Per “4 Ristoranti” sono stati presentate diverse ricette come quella di un ricco fritto misto di pesce.

Tra i ristoranti in gara anche da In Marinetta Ittiturismo che propone prodotti bio e a chilometro zero, e pesce freschissimo portando in tavola ricette della tradizione con qualche rivisitazione. Composizioni gastronomiche molto belle e pesce, anche in questo caso, protagonista assoluto.

E infine la carovana di “4 ristoranti” è approdata anche a Canarin che propone nella sua cucina prodotti genuini e cucinati secondo la tradizione casalinga. Primi e secondi di pesce, serviti con gusto.

A vincere la seconda puntata di “4 Ristoranti” è stata l’Osteria Arcadia di Pamela Veronese.

Quattro locali, in un luogo affascinante come il Polesine che si sono sfidati per portarsi a casa il titolo, ma anche la soddisfazione di essere giudicati in maniera positiva dai propri colleghi.

Pubblica un commento