Trentino, un orso si è arrampicato su un balcone a Calliano

Un orso di è arrampicato sul balcone di un'abitazione di Calliano, comune in provincia di Trento. Esperti al lavoro per capire i motivi del suo comportamento.

Un orso è apparso all’improvviso nel centro di Calliano, un paese del Trentino Alto Adige tra Rovereto e Trento.

Il plantigrado, sotto lo sguardo esterrefatto dei residenti, si è arrampicato fino al secondo piano di un’abitazione, utilizzando una scala esterna. L’orso, dopo essersi dondolato per diverso tempo, come se fosse su un’altalena, è balzato a terra dimostrando una straordinaria abilità, per poi allontanarsi. Sul luogo sono arrivati gli uomini del Corpo forestale.

L’animale è stato già ribattezzato lo spiderman degli orsi: la sua performance è stata immortalata da un abitante di Calliano con il proprio telefono cellulare. In seguito, il sindaco del paese, Lorenzo Conci, ha postato il video dell’accaduto sul suo profilo Facebook, manifestando tutta la sua preoccupazione a riguardo.

La task force della forestale ha escluso che l’animale possa essere l’orso M49 rinchiuso da qualche giorno nel Centro Casteller dopo una fuga durata ben nove mesi. Secondo gli esperti, l’esemplare apparso a Calliano è un giovane orso in fase di dispersione e per questo potrebbe percorrere ancora parecchia strada. Dovrebbe trattarsi dell’unico esemplare di cui è nota la presenza nel Trentino orientale.

I tecnici stanno lavorando per arrivare alla sua identificazione, esaminando alcuni campioni di pelo che sono stati raccolti sul luogo dell’accaduto. Non sono ancora chiari i motivi che hanno spinto l’orso a tenere un comportamento del genere: i tecnici stanno cercando di capire se si sia trattato di un episodio isolato oppure no.