Dove andare al mare in Italia: la Top Ten delle mete a giugno

Le migliori mete di mare in Italia da visitare nel mese di giugno: dalla Riviera del Conero al Salento, passando per l'Isola d'Elba e il Cilento

Numana

Con l’estate ormai alle porte, si fa sempre più forte il richiamo del mare. Soprattutto in Italia, Paese che può vantare più di 7 mila chilometri di spiagge.

Giugno è il mese ideale per iniziare ad esplorare la penisola, scegliendo località di mare che offrono la possibilità di rilassarsi immersi nella natura ma anche di godere del vasto patrimonio enogastronomico italiano. Da Numana, passando per il Salento e le isole, ecco la Top 10 delle mete di mare italiane per giugno 2019, stilata da Vologratis.

Al primo posto troviamo Numana, comune in provincia di Ancona. Si tratta della meta perfetta per chi, oltre ad un bagno nel litorale Bandiera Blu, vuole tuffarsi nel passato. La cittadina della Riviera del Conero, infatti, custodisce reperti conservati nell’Antiquarium: nel Museo Archeologico si possono ammirare ritrovamenti come la tomba della principessa picena che comprende anche una biga e un calesse. Segue in seconda posizione Palinuro, perla immersa nel Parco Nazionale del Cilento e nota per le sue splendide grotte. Da quella Azzurra, caratterizzata dal colore azzurro brillante dovuto alla presenza di un sifone subacqueo che sbuca sul lato opposto di punta della Quaglia, alla Grotta del Sangue, chiamata così per via delle pareti di colore rosso sangue rappreso, fino alla Grotta dei Monaci e alla Grotta delle Ossa. Gradino più basso del podio per Tropea, un’oasi di mare cristallino con fondali ricchi di flora e fauna. Il mare della Calabria è perfetto per indossare una muta da sub e prendere parte alle escursioni in barca che prevedono immersioni guidate.

Sicilia fuori dal podio con San Vito Lo Capo, ideale per il climbing: la località mette a disposizione uno dei più grandi comprensori d’arrampicata di tutto il Sud Italia. Segue Policoro, in provincia di Matera, dove oltre al mare della Basilicata si può fare birdwatching all’interno dell’oasi WWF Policoro Hearklea, nella Riserva naturale orientata Bosco Pantano di Policoro. Sesto posto per il Golfo di Orsei che vanta un litorale con insenature e spiagge di finissima sabbia da raggiungere in barca e un complesso naturalistico di oltre 40 chilometri. In settima posizione troviamo Cesenatico, tra le migliori destinazioni per la famiglia, con spiagge attrezzate con giochi, nursery e animazione dedicata ai più piccoli.

Si torna in Sicilia per l’ottava posizione: precisamente sull’Isola di Lampedusa, una delle più note tra le isole Pelagie che ospita la riserva naturale e l’Isola dei Conigli, dove le tartarughe marine depongono le uova nel periodo estivo. Nono posto per l’Isola d’Elba, dove mare e montagna trovano il connubio perfetto. A chiudere la top ten delle migliore mete di mare per giugno 2019 è il Salento, terra che oltre a regalare spiagge dalla sabbia bianca, offe la più alta concentrazione di vini DOC della Puglia.