Il Signore degli anelli: il cast sostiene la Contea in Italia

Il cast de Il Signore degli Anelli sostiene il progetto di Nicolas Gentile che vuole realizzare una Contea di hobbit a Bucchianico, in Abruzzo

Contea Hobbit, il progetto italiano

Il Cast de Il Signore degli Anelli approva il progetto di Nicolas Gentile, pasticciere abruzzese che vive alla maniera degli hobbit nati dall’immaginazione di Tolkien e ha lanciato un crowfunding per realizzare la Contea Gentile, il primo villaggio hobbit in Italia.

Il progetto prevede la costruzione della Contea a Bucchianico, un comune che dista pochi chilometri da Chieti, in Abruzzo. I villaggio sorgerebbe su un terreno agricolo destinato a diventare terreno a uso turistico. Un architetto ha già realizzato il progetto della Casa madre degli hobbit, mentre per le case più piccole, Gentile si affiderà a una ditta abruzzese.

Gli attori de “Il Signore degli Anelli” sostengono la Contea hobbit in Abruzzo

Proprio come si vede nei film tratti dalle opere di Tolkien, ogni bungalow sarà costruito e poi ricoperto dal terreno. L’idea della Contea Gentile ha riscosso un grande successo tra i fan di tutto il mondo de Il Signore degli Anelli. E l’approvazione è arrivata anche da parte di tre attori del cast: Elijah Wood, Billy Boyd e Sean Astin, su Instagram, hanno invitato tutti a sostenere il crowfunding.

Elijah Wood, l’attore che ha interpretato Frodo, ha pubblicato un messaggio video su Instagram rivolto a Gentile e ai fan de Il Signore degli Anelli: “Aiutate Nicolas a costruire la Contea, trovo incredibile quello che stai facendo. Adoro tutti i costumi e le foto che hai condiviso davanti al fuoco e con la pipa. Anche il design e la riprogettazione della Contea li trovo una replica perfetta, non vedo l’ora di vedere tutti i progressi e ti seguirò su Instagram. Semmai dovessi trovarmi tra i boschi delle tue parti, stai sicuro che mi piacerebbe visitare la tua Contea”.

Gli fa eco Billy Boyd, attore che ha interpretato un altro hobbit, Pipino: “Sono necessari molti lavori, anche se alcune cose buone sono state già fatte, quindi aiutate Nicolas a costruire la sua Contea in Italia”. Non è da meno Sean Astin, alias Sam: “o quello che stai costruendo ed è fantastico e voglio augurati buona fortuna e invitare tutti: aiutate Nicolas a costruire la sua Contea”.

Il legame tra l’Italia e Il Signore degli Anelli è molto forte: sono tanti gli italiani appassionati del fantastico mondo nato dall’immaginazione di Tolkien. La Società Tolkeniana Italiana, nel 2019, ha organizzato un grande evento a Viterbo, trasformandola per due giorni nella Terra di Mezzo con mostre, concerti e spettacoli in costume.