In Sicilia un intero paese sostiene il proprio liceo

L'intero paese di Valledolmo, dal fornaio al falegname, aiuta gli studenti del piccolo liceo classico a studiare: lo spot su Youtube è già virale

Il paese che sostiene il suo liceo

Il Liceo Classico di Valledolmo, la scuola in provincia di Palermo che rischia la chiusura a causa dello scarso numero di alunni, ha trovato un modo originale di farsi pubblicità.

Lo scorso 11 marzo è stato pubblicato su Youtube un video per la promozione del Liceo Classico di Valledolmo, ideato da Sofia Muscato e diretto dal regista Giuseppe Sangiorgi (due cittadini valledolmesi che devono una parte della loro formazione proprio a questo liceo). Nel filmato, diventato in breve tempo virale sul web, l’intero paesino siciliano, dal fornaio al falegname, aiuta gli alunni della scuola a studiare le materie.

L’ex alunna del liceo siciliano Sofia Muscato, che per anni da studentessa si è battuta in prima persona nella difesa della sua scuola, ha pensato che mostrare il suo aspetto di piccolo istituto in un piccolo paese fosse in realtà un punto di forza e non di debolezza.

I personaggi coinvolti nello spot promozionale, ripresi dalle telecamere nel momento dell’esercizio del loro lavoro, hanno partecipato con dedizione e entusiasmo alla realizzazione del progetto: ad esempio, il fornaio (che ha aiutato gli studenti a ripassare la “Divina Commedia” di Dante) ha girato la scena dopo aver panificato per tutto il sabato e per tutta la domenica, mentre i ragazzi della banda musicale si sono radunati tutti insieme in divisa dopo un’intensa giornata di lavoro.

Lo spot del Liceo Classico di Valledolmo su Youtube è stato visualizzato oltre 15 mila volte in poco più di una settimana, accendendo i riflettori su questo precario presidio di cultura.

Il filmato mantiene un tono ironico, ma la causa è seria. Il piccolo liceo di paese, che ha fatto fatica a comporre la classe per il ridotto numero di studenti ed è pertanto a rischio chiusura, è stato fortemente voluto dall’attuale Presidente della Repubblica Sergio Mattarella negli anni Novanta, quando era ministro dell’Istruzione.

La scuola organizza diverse iniziative interessanti: lo scorso aprile, ad esempio, gli alunni del Liceo Classico di Valledolmo avevano curato le visite guidate delle chiese e dei palazzi storici del paese in occasione della ventesima edizione delle Giornate dell’Agricoltura, un evento che si tiene periodicamente nel paese siciliano.

Pubblica un commento