Ristoranti più belli al mondo: a Milano l'unico italiano

Il Wu Taiyo Restaurant di via Adige, progettato dall’architetto Maurizio Lai, nella classifica che premia i ristoranti per il design

Ristoranti più belli al mondo: a Milano l'unico italiano

Si trova a Milano l’unico ristorante italiano inserito nella classifica dei ristoranti e locali che si distinguono per il design, stilata dal “Restaurant & Bar Design Awards”. Si tratta del Wu Taiyo Restaurant, realizzato a via Adige dall’architetto Maurizio Lai. Il ristorante milanese è stato premiato dal contest internazionale, dedicato alla progettazione di spazi per il food e il beverage, in particolare per la sua illuminazione.

Il concorso, con sede in Gran Bretagna, non giudica i piatti e gli chef, bensì l’ambientazione e l’atmosfera di ogni tipologia di locale. Se, quindi, nella classifica inglese troviamo, tra ristoranti di fama mondiale, l’italiano Wu Taiyo Restaurant, il merito va soprattutto all’architetto Maurizio Lai.

 

Gli arredi progettati per il ristorante di via Adige si ispirano ad un’estetica contemporanea ed internazionale, dal forte impatto visivo. Gli interni rivelano geometrie intriganti, giochi di luce e di colori, un mosaico di specchi ed elementi in acciaio e vetro che si coniugano perfettamente ai complementi in legno. Suddiviso in due aree principali, il Wu Taiyo Restaurant di Milano si presenta come un insieme di ambienti: un luminoso sushi bar e una zona lounge dai toni caldi, accentuati dalle luci soffuse, che contribuiscono a creare un’atmosfera raccolta ed elegante.

 

Non è, quindi, una sorpresa se il Taiyo Restaurant è stato inserito nella classifica del “Restaurant & Bar Design Awards”. Il ristorante di via Adige fa parte di un gruppo che comprende anche il Wu Milano, in viale Ranzoni 6, e il Wu Taiyo, di viale Monza 23, e propone piatti della cucina tradizionale cinese e giapponese. Stando a quanto ha affermato il critico gastronomico Valerio Massimo Visintin, la scelta delle portate sarebbe addirittura “chilometrica”.

Secondo la classifica inglese, basata sul design dei locali, il più bel ristorante al mondo è il German Gymnasium di Londra, per il suo stile raffinato e post-industriale, mentre il bar più bello è il Blue Wave di Barcellona. Per trovare il ristorante con il miglior soffitto dobbiamo arrivare in Cina al Dacong’s Noodle House; invece, la miglior location all’aperto è il Torchy’s Tacos, in Texas. New York si distingue per Kino, mentre Thaikhun a Oxford è il locale esteticamente più bello per lo street food.

Pubblica un commento