Risotto protagonista con una festa a Milano

Il 17 e 18 novembre 2018 Cascina Merlata a Milano ospita la seconda edizione della "Festa del Risotto": degustazioni, laboratori e musica

Festa del risotto a Milano 2018

Due giorni di “Festa del Risotto” a Milano. L’evento, alla sua seconda edizione, si terrà a Cascina Merlata in collaborazione con EAT Urban e PArC, e si svolgerà nel corso del fine settimana di sabato 17 e domenica 18 novembre.

Piatto della tradizione milanese, il risotto giallo, sarà protagonista della festa dove non mancheranno prodotti di stagione, degustazioni, il mercato della terra con i produttori del Parco Agricolo Sud, area interessante per la presenza di numerose abbazie, e laboratori agricoli per grandi e piccini. Inoltre in programma spettacoli e musica dal vivo, per immergersi al cento per cento nella cultura tradizionale locale.

La manifestazione è patrocinata dal Comune di Milano e rientra nel programma di eventi che vengono proposti da Cascina Merlata Partnership.

Dopo la prima edizione, andata in scena a novembre 2017, torna quindi la manifestazione ospitata nella storica cascina che risale al XIX secolo in via Pier Paolo Pasolini 3.

L’accesso alla manifestazione è gratuito e sono in programma tantissime iniziative.

A cimentarsi nella preparazione dei risotti sarà la “Confraternita della Pentola” di Senago. Il gruppo è composto da storici cuochi esperti proprio nella preparazione di questo tipico piatto milanese. Il risotto sarà cucinato con Zafferano Leprotto, che è stato partner anche nel corso dell’edizione 2017, e riso Carnaroli locale. Quest’ultimo è un prodotto a filiera cortissima, in quanto viene coltivato nel milanese dalle aziende agricole del Distretto Riso e Rane.

Il cibo sarà accompagnato da degustazioni di birre e vini agricoli artigianali grazie alla collaborazione con PARC prodotti agricoli in catering.

Per quanto riguarda gli workshop, questi si terranno durante entrambe le giornate e saranno indirizzati sia ai visitatori più piccoli che agli adulti. Si potrà approfondire la conoscenza dello zafferano: da come piantare i bulbi a come ricavarlo. E poi preparazione del formaggio, insacco dei salumi e realizzazione di candele con la cera d’api. Non mancheranno incontri dedicati all’agricoltura locale e un mercato agricolo con prodotti a chilometro zero.

Per la parte più ricreativa è prevista la musica con band e cantautori milanesi. Insomma una vera e propria festa dedicata a tutto ciò che c’è di strettamente locale: dalla cucina, ai prodotti, fino ad alcuni ambiti della cultura.

La “Festa del Risotto” sarà aperta dalle 10 alle 22 e sarà un’occasione per degustare sia la ricetta tipica che un’altra cucinata con limone, crescenza e rosmarino.

La Confraternita della Pentola devolverà parte del ricavato a progetti sociali di accoglienza abitativa.

Pubblica un commento