Monopoli napoletano, tutti a giocare tra le strade della città

Il più famoso gioco da tavolo è stato allestito nella città di Napoli tra monumenti, eccellenze gastronomiche e bellezze artistiche.

Monopoli NapoliUna delle città più belle d’Italia è stata scelta per essere scenario di una versione tutta speciale del Monopoli. Le vie e le piazze più caratteristiche di Napoli sostituiranno le note caselle del famoso gioco come Parco Della Vittoria, Viale dei Giardini, Bastioni Gran Sasso, Piazza Giulio Cesare, e il lotto sostituirà la classica lotteria. Ma non finisce qui. Tutte le zone della città scelte per rappresentare una tappa del gioco saranno arricchite da allestimenti con le eccellenze del territorio, sia gastronomiche, che artistiche, che artigianali. La scelta è ricaduta su Napoli e il perché lo spiega Fausto Cerutti, country manager Italian di Winning Moves: “Abbiamo subito pensato a delle città turistiche. Erano state selezionate Firenze e Venezia, ma alla fine abbiamo scelto Napoli che in questi anni è una città di moda”.

L’intera città di Napoli prenderà parte alla manifestazione, senza esclusioni, come ci tiene a sottolineare Aldo Carlotto, curatore con la sua agenzia Wstaff dell’edizione partenopea: “Non mancano i vicoli e le periferie. Abbiamo, infatti, deciso di includere tutte le municipalità di Napoli”. Altri due eventi nell’evento sono stati organizzati per l’occasione: un torneo del classico Monopoli presso la Feltrinelli ed una versione a grandezza naturale in Piazza Vittoria.

Tutto questo è stato organizzato in occasione dell’uscita nei negozi del gioco in scatola del Monopoli in versione partenopea.

Pubblica un commento