Un milione di euro al Castello di Brescia

Grazie all'iniziativa pilota Italia City Branding 2020, è in arrivo un milione di euro per finanziare i lavori destinati al Castello di Brescia

Castello di Brescia

Brescia è la prima città a essere finanziata da Italia City Branding 2020, un’iniziativa pilota promossa dalla Struttura di Missione Investitalia su incarico del Governo.

Grazie a questa iniziativa, alla città della Lombardia arriverà quasi un milione di euro destinato al progetto “Fortezza aperta” del Castello di Brescia, appena inserito alla terza posizione nella classifica provvisoria dei Luoghi del Cuore FAI 2020, dietro alla ferrovia delle meraviglie Cuneo-Ventimiglia-Nizza e al Castello e il Parco di Sammezzano a Leccio, frazione del Comune di Regello in provincia di Firenze.

Alla call di Italia City Branding 2020 hanno risposto 60 capoluoghi italiani con altrettanti progetti, di cui 31 sono risultati finanziabili, primo su tutti quello destinato al meraviglioso Castello di Brescia che si è distinto per l’elevata qualità progettuale.

Il Castello di Brescia: la fortezza urbana più grande d’Europa

Parte così “Fortezza aperta – Progetto integrato per la valorizzazione e l’accessibilità del Castello di Brescia, la fortezza urbana più grande d’Europa” dal valore di 11 milioni e 219 mila euro. Il Comune, Fondazione Brescia Musei e Brescia Mobilità si sono impegnati a coprire le spese di progettazione con contributo in-kind per una quota non inferiore a 588mila euro, pari al 37% dei costi ammissibili al finanziamento: a questi si aggiungono 115mila euro per indagini di fattibilità già effettuate e il milione di euro di Italia City Branding 2020.

Gli interventi in programma riguardano l’ascensore per il Castello, l’accessibilità al Piccolo e Grande Miglio, la salita al Mastio Visconteo, l’Arce e altri edifici poco utilizzati o completamente inaccessibili, oltre alle aree verdi e agli spazi pubblici. Con un Castello rinnovato che sarà sempre di più il cuore pulsante della città, Brescia arriverà al 2023 quando sarà Capitale della Cultura insieme a Bergamo.

Arroccato sul colle Cidneo, a ridosso del centro storico della città, il Castello di Brescia è una fortezza che risale all’epoca medievale. La struttura dell’edificio è molto articolata e racchiude diversi esempi architettonici che testimoniano l’antica funzione difensiva del colle e della fortezza. Tra i castelli più belli della Lombardia, quello di Brescia è anche uno dei più grandi d’Italia. I suoi locali interni ospitano il Museo del Risorgimento, il Museo delle armi Luigi Marzoli e i plastici ferroviari del “Club Fermodellistico Bresciano”, mentre l’esterno è parco cittadino.