A Milano Atm pubblica una guida destinata agli umarell per ammirare i cantieri della città

L'Atm di Milano pubblica sui social una guida dei lavori a misura di umarell, ovvero i pensionati "guardoni" dei lavori pubblici

A Milano Atm pubblica una guida destinata agli umarell per ammirare i cantieri della città

L’appello è chiaro e diretto: Umarell meneghini questo articolo è per voi”. La firma è della Atm, l’azienda dei trasporti milanese che per l’estate ha postato su Facebook la guida pratica a misura di spettatore appassionato di lavori pubblici per seguire, con una semplice e accurata cartina, tutti i cantieri aperti in città.

In tal modo sarà possibile raggiungere i luoghi dove gli operai stanno effettuando qualsisi tipo di lavoro comodamente sui mezzi pubblici, e osservarli, commentarli e criticarli, con occhio attento, mani giunte dietro la schiena e con la premura di chi è sempre pronto a far notare ogni singolo dettaglio fuori posto o anche, magari, fare i complimenti per un lavoro ben svolto. 

Gli “umarell” – termine affettuoso utilizzato soprattutto a Bologna e dintorni per identificare gli appassionati, solitamente anziani, che seguono con forte trasporto lo svolgimento dei lavori pubblici – potranno così passare il proprio tempo a dispoisizone guardando ad esempio il cantiere di piazza Cinque Giornate a Porta Vittoria, dove si stanno effettuando i lavori per sostituire i binari del tram e dove si sta effettuando la finitura del manto stradale. Ma, come specifica l’azienda, strizzando l’occhio all’appassionato spettatore di lavori pubblici, vale la pena dare una sbirciatina tra le transenne ai lavori per il prolungamento della linea 15.

Tra i lavori degni di nota Atm segnala anche la nuova pavimentazione in piazza Sempione, che terminerà entro il 31 agosto, e il posizionamento di binari anti rumore in viale Monza, nonchè l’installazione di masselli sui Navigli.

Atm pensa proprio a tutto e su twitter, aggiornato con continuità, sono segnalati tutte le deviazioni a cui saranno costretti i mezzi pubblici che si sono resi necessari proprio per lo svolgimento dei lavori.

 

 

 

Pubblica un commento