Questo sito contribuisce all’audience di

Virgilio InItalia

Il maltempo a Dorgali ha cancellato la spiaggia di Cala Luna

L'ondata di maltempo che ha colpito la Sardegna e, in particolare, Dorgali, ha cancellato l'incantevole spiaggia di Cala Luna: le immagini

L’imponente ondata di maltempo che ha colpito l’Italia alla metà del mese di maggio sta creando problemi anche in Sardegna e, in particolare, a Dorgali, nel Nuorese, dove le piogge sono state particolarmente intense. La spiaggia di Cala Luna, tra Dorgali e Baunei, è stata cancellata.

I danni causati dal maltempo a Dorgali

Stando a quanto riferito dall’agenzia ‘ANSA’, i primi danni accertati a Dorgali, nella costa centro orientale della Sardegna, a causa del maltempo riguardano l’allagamento di case ed esercizi commerciali, voragini e frane nelle strade di campagna, alcuni pastori rimasti isolati e la spiaggia di Cala Luna, tra le perle del golfo di Orosei, completamente cancellata.

In paese sono saltati i pozzetti e in strada si sono resi necessari diversi interventi della Protezione civile. La Strada Provinciale 38, che collega Dorgali a Oliena, è stata liberata dagli operai della Provincia da alcuni detriti caduti sulla carreggiata. La strada che dalla frazione di Cala Gonone porta alla spiaggia di Fuili è stata chiusa in quanto interessata da piccoli eventi franosi. Diverse strade di campagna sono diventate impraticabili per allagamenti e per la caduta di alcuni ponticelli.

In Baronia, inoltre, la diga di Preda Othoni ha tracimato scaricando acqua sul fiume Cedrino, che in conseguenza di ciò ha allagato alcune zone di campagna a Galtellì.

Le parole della sindaca di Dorgali Angela Testone

Proprio all’agenzia ‘ANSA’, nella giornata di domenica 21 maggio, la sindaca di Dorgali Angela Testone ha dichiarato a proposito della situazione maltempo nel paese del Nuorese: “Stiamo cercando di monitorare la situazione minuto per minuto perché la quantità d’acqua è davvero notevole: sulla nostra montagna stanotte sono caduti 290 millimetri di pioggia. Lavoriamo al fianco degli uomini della Protezione civile, che sta intervenendo nei punti più critici. Fino a ora siamo riusciti a gestire bene la situazione e speriamo di continuare a gestirla visto che l’intensità dell’acqua in queste ore è un po’ scemata”.

Gli ultimi avvisi dei Comuni di Dorgali e Oliena

Poco dopo le ore 22 di domenica 21 maggio, sulle pagine Facebook dei Comuni di Dorgali e Oliena è stata comunicata la chiusura temporanea della Strada Provinciale 46, all’altezza del ponte di Oloè.

Nel messaggio pubblicato dal Comune di Dorgali si legge: “Con ordinanza del Sindaco n.19 del 21/05/2023, il Comune di Oliena ha disposto in via precauzionale, la chiusura temporanea al traffico pedonale e veicolare della Strada Provinciale S.P. 46, nel tratto all’altezza del ponte di Oloè, in entrambe le direzioni di marcia (direzione Dorgali e direzione Oliena) a partire dalle h.21:30 di oggi 21/05/23 e fino alle h.09:00 del 22/05/23, salvo eventuali proroghe dovute al protrarsi della situazione di rischio”.

La spiaggia di Cala Luna

La spiaggia di Cala Luna, tra i territori di Baunei e Dorgali, è una delle perle del golfo di Orisei e dell’intero Mar Mediterraneo. La sabbia finissima e dorata di questa spiaggia dai tratti polinesiani si immerge nel mare limpido, davanti a ripidi pareti rocciose a picco sull’acqua alte 300 metri.

Qui fu girato l’iconico film di Lina Wertmuller ‘Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto’, con Mariangela Melato e Giancarlo Giannini, così come il più recente remake del 2002 con Madonna. Cala Luna è stata anche la location di ‘Il signor Robinson, mostruosa storia d’amore e d’avventure’, film del 1976 con Paolo Villaggio.