A Ledro una notte nella palafitta come 4mila anni fa

Grazie al concorso "Una notte in Palafitta" si può vivere un'esperienza unica: dalla cena preistorica alla notte in una location unica nella Valle di Ledro

notte palafitta concorso

Più che un salto nel passato si potrà fare un vero e proprio viaggio indietro nel tempo. A trasformare il sogno di molti in realtà sarà un concorso che permetterà ai vincitori di sperimentare la vita di 4mila anni fa. In un luogo dove la storia si può respirare ancora: siamo nella valle di Ledro in provincia di Trento, il progetto si chiama “Una notte in palafitta” ed è promosso dal Consorzio per il Turismo della Valle di Ledro in collaborazione con il Museo delle Palafitte. Il concorso è aperto a tutti, a patto che i partecipanti siano maggiorenni e che risiedano in Italia, Germania o Olanda.

Tentare la sorte è semplice, basta compilare il form di iscrizione entro il 15 giugno, mentre si conosceranno i nomi dei fortunati il 15 luglio 2019.

Il progetto ha uno scopo importante, ovvero quello di promuovere questo territorio e le sue palafitte, patrimonio Unesco,

I premi sono molto particolari. Per il primo estratto due giorni e una notte (dal 4 al 5 agosto 2019) per due adulti ed eventuali figli (fino a un massimo di tre) in questa suggestiva valle. Nel pacchetto vi sono compresi, tra le altre cose, una cena preistorica e  una notte nelle palafitte di Molina di Ledro. Per il secondo estratto, invece, il premio consiste in una cena preistorica il 4 agosto.

Questa terra è davvero affascinante e cela una storia millenaria, basti pensare che l’originale villaggio palafitticolo del lago esisteva già nell’età del Bronzo ovvero circa 4mila anni fa. Oltre 10mila sono i pali ritrovati che hanno reso questo luogo patrimonio Unesco. All’interno del museo e del villaggio si può rivivere quel passato così lontano. Il museo risale agli anni Settanta e, oltre all’esposizione, è fulcro di ricerca, didattica e varie attività. Il villaggio contestualizza i reperti che sono visibili nel museo e fa da sfondo alle tante iniziative che vengono organizzate per  le attività più disparate.

“Una notte in palafitta” permetterà ai vincitori di vivere la suggestione di un passato molto lontano, a partire dalla cucina, fino  al dormire in una sistemazione letteralmente d’altri tempi. Per partecipare si può compilare il form sul sito internet dove viene spiegata l’iniziativa.

Pubblica un commento