A Latina il profiterole più grande del mondo: sfida a Gemona del Friuli

Nel centro commerciale Latinafiori si tenterà di entrare nel Guinness dei Primati realizzando un dolce gigantesco

Profiterole

Sfida da Guinness dei Primati a Latina, dove si tenterà di realizzare il profiterole più grande del mondo e battere il precedente record stabilito da Gemona del Friuli più di tre anni fa.

Un’impresa titanica che verrà tentata al centro commerciale Latinafiori in occasione del suo 23^ compleanno, che verrà celebrato domenica 15 settembre 2019. Per realizzare quello che si candida a essere il più grande profiterole al mondo, verranno usati circa settemila bignè farciti con litri e litri di crema chantilly per un peso di 150 chili. Ad adornarlo sarà una glassa al cioccolato di circa 120 chili e centinaia di ciuffi di crema.

Il gigantesco profiterole che mira a battere il record precedente stabilito da Gemona del Friuli verrà preparato sopra un tavolo di acciaio lungo tre metri, utilizzando una tensostruttura trasparente di sei metri per sei, insieme a un potente carrello elevatore elettrico e una pesa su forche. In aiuto ci saranno anche otto addetti e servirà quasi una settimana di lavoro per completare il dolce.

I settemila bigné verranno trasportati dalla pasticceria al Centro Commerciale di Latina attraverso furgoni-frigorifero. Una volta arrivati sul posto, i dolcetti verranno ricoperti con il cioccolato e assemblati a forma di piramide sul tavolo sistemato al di sotto della tensostruttura e all’interno della galleria. Appena terminata la posa, il carrello elevatore elettrico peserà il gigantesco profiterole.

Le operazioni che serviranno per il grande tentativo di entrare nel Guinness dei Primati, oltre che dai clienti presenti, potranno essere seguite attraverso due maxi-schermi posizionati nelle piazze dei due livelli del centro commerciale. L’evento verrà anche trasmesso in diretta su Facebook.

Il precedente record era stato stabilito da Gemona del Friuli il 16 aprile del 2016, con la realizzazione di un profiterole da 150 chili. Il centro commerciale Latinafiori tenterà l’ardua impresa di conquistare l’ambita targhetta e il certificato ufficiale del primato, per essere inserita nel grande libro del Guinness dei Primati.

Un tentativo ambizioso e per nulla facile da portare a termine, visto che ogni anno, da tutto il mondo, arrivano più di 50 mila domande ai Guinness World Records e, di queste, solo poche migliaia riescono a raggiungere l’obiettivo dopo aver rispettato le severe linee guida imposte dall’organizzazione e una volta superato il severo vaglio da parte degli esaminatori.