La Città della Pizza 2019: a Roma l'appuntamento goloso

Un programma fitto di iniziative con anche workshop, incontri e degustazioni: la kermesse andrà in scena il 12, 13 e 14 aprile 2019 a Roma presso il “Ragusa Off” in via Tuscolana

2019 città della pizza roma

Uno dei piatti più amati dagli italiani, ma non solo,  protagonista per tre giorni con la kermesse La città della Pizza 2019. L’appuntamento, giunto alla terza edizione, si terrà il 12, 13 e 14 aprile 2019 a Roma presso il “Ragusa Off” in via Tuscolana.

Un programma fitto di iniziative compresa la presenza di  50 tra i migliori piazzaioli di Italia rappresentanti delle diverse scuole dal Nord al Sud dello Stivale e selezionati dal team di autori composto da Emiliano De Venuti, ideatore de La Città della Pizza e CEO di Vinòforum, dai giornalisti Luciano Pignataro, Luciana Squadrilli, Tania Mauri e dal maestro pizzaiolo Stefano Callegari. I criteri per la selezione sono stati passione, qualità, ricerca, cura e attenzione per tutte le fasi della produzione.

In prima fila ci saranno le cosiddette “case”, le 12 pizzerie suddivise nelle categorie “Napoletana”, “All’italiana”, “A degustazione”, “Romana”, “Al taglio”, “Fritta” e “Senza Glutine”. Le case proporranno un menù composto da tre diversi tipi di pizza: margherita o marinara, un cavallo di battaglia e una special edition creata appositamente per l’evento, per un totale quindi di oltre 100 pizze differenti fatte da ben 34 maestri pizzaioli. Non mancherà una postazione speciale dedicata ai “Fritti all’italiana”, che vedrà un interprete diverso per ogni giornata.

roma città della pizza 2019

Sono previsti in calendario workshop e incontri tecnici dedicati all’evoluzione della pizza, alle nuove tendenze e, più in generale, all’eccellenza agroalimentare; a partecipare saranno alcuni grandi nomi dell’arte della pizza insieme a diversi addetti ai lavori. Ampio spazio anche ai laboratori per grandi e piccini. Il programma è consultabile sul sito della manifestazione.

Inoltre sarà riservata un’area alle “Materie prime”, con approfondimenti sui principali ingredienti che si usano per preparare la pizza: farina, pomodoro, mozzarella e olio extravergine di oliva con importanti aziende produttrici, degustazioni guidate e incontri.

Dalla base per creare una pizza di grande qualità, agli ingredienti che possono arricchirla. Quindi spazio anche a tutti quei prodotti d’eccellenza che vengono usati nella preparazione: dal Prosciutto di San Daniele Dop, rappresentato dal Consorzio, alle conserve di Casa Marrazzo, passando per i Tartufi, il Caviale, le Alici,il Tonno e la Mortadella di Bologna Igp.

Tra le altre iniziative vi sarà “Maestri in cucina” che prevede pranzi e cene, organizzati da Ferrarelle, ai quali prenderanno parte maestri piazzaioli e chef stellati e non. Su prenotazione.

Si terrà inoltre “Stand Up Pizza” che vedrà i pizzaioli selezionati presentare ricette realizzate con un ingrediente tipico come protagonista.

La manifestazione sarà anche il palcoscenico per “Emergente Pizza Chef” ed “Emergente Chef d’Italia” con i giovani del Centro-Sud (under 30 per gli chef e under 35 per i pizzaioli) che si sfideranno per la qualificazione alla finale nazionale.

L’ingresso a La Città della Pizza è gratuito.

città della pizza 2019

Pubblica un commento