Kitchen Quarantine di Bottura ha vinto i Webby Awards

La serie su Instagram Kitchen Quarantine di Massimo Bottura è valso allo chef di Osteria Francescana un premio ai Webby Awards, gli oscar della Rete

Massimo Bottura

Massimo Bottura re del web: lo chef stellato si è aggiudicato il Webby Awards per la serie “Kitchen Quarantine” pubblicata sul suo profilo Instagram dopo l’inizio del lockdown.

Per sopperire all’impossibilità di cucinare all’interno dei suoi ristoranti, a causa della quarantena, Massimo Bottura aveva subito dato vita a una serie di video su Instagram che gli sono valsi 1,3 milioni di follower e l’Oscar del web nella categoria chef.

I giudici dei Webby Awards, assegnati a New York, hanno voluto premiare lo chef di Osteria Francescana per aver dato ai suoi follower lezioni libere e informali su come creare piatti ispirati, usando ingredienti casalinghi, dimostrando, inoltre, di credere nel potere di internet per aiutare le persone a ritrovare la gioia in un momento di difficoltà.

Kitchen Quarantine” è nato da un’idea della figlia di Massimo Bottura, Alexa, che nella vita è una videomaker. Il web show è andato in onda tutti i giorni alle ore 20 sul profilo Instagram dello chef stellato.

Lo show è diventato subito un appuntamento imperdibile per i suoi fan che quotidianamente attendevano la sera per vedere Bottura cucinare e dispensare utili consigli al fianco della moglie Lara e dell’altro figlio Charlie. Le riprese di “Kitchen Quarantine” sono state fatte direttamente all’interno dell’abitazione dello chef.

Bottura, insieme a tutta la sua famiglia, ha scelto la via della condivisione, mettendosi in gioco per mostrare al pubblico della rete come restare in casa durante la quarantena forzata e non rinunciare ai piaceri della tavola.

Dopo il lockdown, Bottura ha deciso di ripartire: l’Osteria Francescana riapre i battenti il 2 giugno 2020, con un nuovo menù intitolato “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band” ispirato chiaramente al concept album dei Beatles.

Il Webby Award è un premio internazionale che ogni anno viene presentato dall’Accademia Internazionale delle Arti e delle Scienze Digitali e va a premiare l’eccellenza su internet in varia categorie: dai siti web alla pubblicità interattiva, dai cellulari ai video online passando per i film.

Per ogni categoria vengono selezionati due vincitori: uno dai membri dell’International Academy of Digital Arts and Sciences e l’altro dal pubblico che vota attraverso la Webby People’s Voice. Il primo italiano a ricevere il premio fu l’artista digitale Giuseppe La Spada nel 2007.