Harry Styles in Italia: il cantante ospite dello chef Bottura

Il cantante Harry Styles è stato ospite dello chef Massimo Bottura: la notizia del nuovo viaggio in Italia della star della musica ha fatto il giro del web

Harry Styles in Italia: il cantante ospite dello chef Bottura

Harry Styles è tornato in Italia. Come svelato da Massimo Bottura sulle Stories di Instagram, il cantante, che ha esordito nel mondo della musica nel 2010 come componente della boy band One Direction, ha fatto nelle scorse ore un “pit stop” all’Osteria Francescana e a Casa Maria Luigia, strutture entrambi guidate dallo chef modenese.

Come Mick Jagger in Toscana, Harry Styles ha scelto l’italia in questa estate 2020 segnata dall’emergenza Coronavirus. Non è la prima volta che il cantante è ospite Massimo Bottura e tra i due si è ormai instaurato un rapporto di amicizia, come certifica il messaggio “Grazie amico mio” scritto dallo chef. Harry Styles ha posato per una foto con in mano il libro “Bread is gold“, scritto proprio da Bottura. Il volume è un ricettario che insegna a trasformare gli scarti alimentari in piatti stellati.

L’Osteria Francescana, che ha riaperto lo scorso 2 giugno con un menù ispirato ai Beatles, è un ristorante 3 Stelle Michelin di 12 tavoli nel centro storico di Modena. Casa Maria Luigia è una guest house o, più precisamente, come si legge sul sito ufficiale, “un’intima casa immersa nella campagna emiliana”. Recentemente, questa struttura è stata premiata come “migliore esperienza gastronomica nel mondo dell’anno scorso“.

Non sorprende, quindi, che Harry Styles abbia scelto proprio Modena come tappa del suo viaggio in Italia, complice anche il rapporto d’amicizia nato con lo chef Massimo Bottura.

Già nell’aprile 2018, quando il cantante si trovava nel nostro Paese per due concerti sold out a Milano e Bologna, Harry Styles era stato all’Osteria Francescana, posando con l’intera “brigata” di chef Bottura per una foto scattata in cucina, subito condivisa sui social network. Rispetto alla precedente visita, però, questo secondo “pit stop” di Harry Styles a Modena ha presentato una novità: il cantante, infatti, ha mostrato un nuovo look, con dei baffi in puro stile anni Settanta.

La notizia della nuova visita di Harry Styles alle strutture di Massimo Bottura ha fatto rapidamente il giro del web, complice il tam-tam sui social network. A causa dei tanti commenti sull’argomento pubblicati su ‘Twitter’, la parola “Modena” è entrata tra le Tendenze del social network.