All'Hard Rock Cafe di Firenze si festeggiano i 72 anni di Freddie Mercury

Cover band, menu speciale e tanti gadget unici ed esclusivi per ricordare l'anniversario della nascita del frontman dei Queen

Freddy Mercury hard rock

Quest’anno avrebbe compiuto 72 anni, esattamente il 5 settembre. Freddy Mercury indimenticabile voce dei Queen se fosse ancora vivo, forse, continuerebbe a calcare i palchi del mondo, magari con un aspetto un po’ incanutito con i suoi tipici baffi ormai imbiancati, ma con la voce sempre potente e ammaliante, almeno è quelle che sognano i fan, ancora numerosissimi nonostante siano passati quasi 30 anni dalla sua morte, che invaderanno le sale degli Hard Rock del mondo.

Farrokh Bulsara, questo il vero nome del frontman dei Queen e leggenda del rock internazionale, è nato il 5 settembre del 1946. Per celebrare l’importante anniversario gli Hard Rock Cafè di tutto il mondo hanno organizzato il “Freddie for a day”, una festa a tema dedicata all’indimenticabile cantante che ha incastonato nella storia della musica alcuni capolavori musicali come “Somebody to love“, “I want to break free” e altri tasselli indissolubili della storia della musica internazionale.

La colonna sonora, naturalmente, rievocherà i più grandi successi della band britannica. Tante anche le cover band che daranno l’illusione di poter rivedere sul palco la chitarra di Brian May, il batterista Roger Taylor e il bassista John Deacon.

A Firenze ci sarà il live show dei Killer Queen a ricordare le sonorità della band seguita da milioni di fan. Anche il menù sarà un completo omaggio alla stella del rock internazionale: assieme al “Freddie Menu”, al costo di due euro, è possibile acquistare i baffetti alla Freddie e l’esclusiva spilla “Freddie for a day” al costo di 13,95 euro.

L’incasso ricavato dai gadget sarà devoluto alla  fondazione Mercury Phoenix Trust, creata da Brian May, Roger Taylor e dal manager Jim Beach, in memoria di Freddie Mercury.

I fan più appassionati potranno ricevere una serie di premi pensati dalla Universal Music Italia per premiare la fedeltà e la dedizione dei supporter più appassionati. A una sola condizione: dovranno vestirsi come Freddie Mercury che nel corso degli anni è riuscita a diventare non solo un’icona di musica, ma anche di moda tant’è che la rivista GQ ha deciso di dedicare la giornata del 5 settembre al modo di vestire del frontman dei Queen, titolando con un  “Yes, you should start dressing like Freddie Mercury – Sì, dovresti iniziare a vestirti come Freddie Mercury”.

Pubblica un commento