Giosuè, un coniglio da record

Candidato ai Guinness dei primati è un esemplare da record. 24,4 kg per 108 cm

Il coniglio più grande del mondo potrebbe essere campano. Il suo padrone, Gioni di Lullo ha sempre avuto una passione per il mondo dei leporidi sin da quando aveva 9 anni.

Gioni di Lullo, originario di Raviscanina in provincia di Caserta, è in corsa con il suo piccolo amico per entrare nel Guinness dei primati. Giosuè potrebbe ottenere quest’importante riconoscimento. Con i suoi 24,4 kg di peso è davvero un gigante. Il coniglio è alto 1 metro e 8 centimetri, quasi come un bambino di 3-4 anni con una statura media.

La passione di Gioni, che alleva leporidi extra large, è stata finalmente premiata. Tra un po’ il suo Giosuè potrebbe diventare il coniglio più grande del mondo.

di
Pubblica un commento