I 16 migliori gusti di gelato in Italia

Terminate le selezioni, 16 mastri gelatieri si sfidano per decretare i 4 che andranno alle finali del Gelato Festival World Masters: i gusti più buoni

gelato

La scelta è stata difficile, ma il verdetto sta per arrivare: il 14 ottobre 2021 al Gelato Museum Carpigiani di Anzola dell’Emilia in provincia di Bologna, 16 mastri gelatieri italiani si contenderanno uno dei 4 posti in palio per rappresentare l’Italia alla finale mondiale del Gelato Festival World Masters, il principale torneo internazionale della categoria con partner Carpigiani e Sigep – Italian Exhibition Group.

Le selezioni sono durate 4 anni e vi hanno partecipato 2.000 mastri gelatieri che hanno presentato i loro gusti e le loro creazioni. Alla fine sono rimasti in 16, provenienti da diverse regioni italiane e rappresentanti delle eccellenze del territorio declinate in versione gelato. Ecco allora i 16 gusti di gelato più buoni d’Italia, 4 arriveranno alla finale mondiale di dicembre.

Trentino-Alto Adige

  • Gioia verde” di Elisabeth Stolz dell’Osteria Hubenbauer di Varna (BZ), un gelato interamente basato sui semi di zucca.

Lombardia

  • Ricotta, Carote e Mandorle” di Andrea Riva della gelateria GelArt di Sesto San Giovanni (MI). Una combinazione di ricotta, carote e mandorle con scorza d’arancia;
  • Asprobronte” di Gian Paolo Porrino della gelateria L’Arte del Dolce di Vittuone (MI). Il pistacchio di Bronte si unisce al finger lime e all’amaretto al pistacchio realizzato dal gelatiere come guarnizione.

Piemonte

  • Merenda Sinoira” di Vittorio Erniani della gelateria La Meridiana – Berlicheria d’autore di Ivrea (TO). Ispirato alla tradizione piemontese con pane di segale, uvetta sultanina e variegato al gianduia.

Liguria

  • Bocca di Rosa” di Marco Venturino della gelateria I Giardini di Marzo di Varazze (SV). Ispirato all’iconica canzone di Fabrizio De André, è un gelato al cioccolato bianco aromatizzato con acqua di rose;
  • Sandokan” di Gabriele Scarponi della gelateria Ara Macao di Albisola Superiore (SV), sorbetto di mango varietà Alfonso in infusione con the verde Jasmine con cocco disidratato, zenzero, vaniglia e un tocco di basilico.

Emilia-Romagna

  • Oceano Indiano” di Fabio Forghieri della Gelateria dei Principi di Correggio (RE). Gelato con vaniglia Bourbon variegato al frutto della passione e crumble al cacao e cannella.

Toscana

  • Blend in Rum” di Gaia Mecocci della gelateria Dona Malina di Firenze. Un sorbetto al cioccolato 78% Costa d’Avorio arricchito con grué di fave di cacao del Venezuela abbinato al Rum Don Diego da dosare con uno speciale dosatore;
  • Al settimo gelo” di Lavinia Mannucci della gelateria Caminia di Firenze. Ispirato alla ricetta di una torta di riso del 1470 chiamata «Torta de gli addobbi» ripresa poi da Artusi nel 1891. In versione gelato è stata rivisitata mantenendo riso, latte, mandorle e cedro candito come ingredienti principali.

Lazio

  • Meringa Illusion” di Matteo Grizi di Fortini La Gelateria di Albano Laziale (Roma). Gelato alla meringa con biscotto al limone e meringhe;

  • Calabria mia” di Rosario Nicodemo della gelateria Il Cannolo Siciliano 2 di Roma. Gelato al gusto cheesecake con latte e ricotta di capra profumata al cedro con salsa di caramello salato alla liquirizia e salsa di fico d’India.

Calabria

  • Kalavrìa” di Gianluca Marcianò della Gelateria Matteotti di Reggio Calabria. Una crema aromatizzata con bacche di vaniglia e scorza di bergamotto, variegata da stracciatella di amarena, crumble al caramello e salsa al pistacchio;
  • Mandorla” di Renato Marchese della gelateria La Mandorla di San Lucido (CS). Gelato a base di mandorla che richiama il profumo dolce dei mandorli in fiore;
  • Fata Morgana” di Francesco Sottilaro della Gelateria Boccaccio di Villa San Giovanni (RC). Gelato alla mandorla con una delicata infusione di bergamotto e olio extravergine d’oliva della Piana di Gioia Tauro.

Sicilia

  • Colomba al Mascarpone” di Davide Pernaci della pasticceria Stella di Caltanissetta. La colomba artigianale unita al mascarpone diventa un gustoso e cremoso gusto di gelato.
  • Nocciolfresh” di Riccardo Caruso del panificio pasticceria gelateria PanDolce di S. Stefano Briga (ME). Gelato alla nocciola menta e inclusione di nocciole pralinate.