Questo sito contribuisce all’audience di


Le gelaterie e i gusti più iconici al mondo: dominio italiano

Quali sono le cento gelaterie più iconiche al mondo e i gusti da provare: vero e proprio dominio italiano nell'elenco pubblicato da Taste Atlas

Gelateria italiana

L’Italia domina nella lista delle 100 gelaterie più iconiche al mondo e i gusti da provare, stilata dal sito specializzato Taste Atlas: la bandiera tricolore è presente con ben 28 gelaterie, più di ogni altro Paese.

Taste Atlas: l’Italia domina tra le gelaterie più iconiche al mondo

Per ogni gelateria Taste Atlas indica anche un gusto da provare, considerato il più rappresentativo di quel determinato esercizio. In Italia il gusto più suggerito dal sito specializzato è il Pistacchio che supera di molto il Cioccolato e altri gusti speciali come il Bergamotto e lo Zenzero, giusto per citarne alcuni.

Delle 28 gelaterie inserite nella lista di Taste Atlas, 10 si trovano a Roma, eletta la meta preferita dai turisti stranieri per le vacanze in Italia. Le gelateria della Capitale e i rispettivi gusti da provare sono: il Pistacchio della gelateria Dei Gracchi, il Rosmarino della gelateria Del Teatro, il Cioccolato della gelateria Della Palma, la Crema Fassi, specialità di Fassi, il Cioccolato di Fatamorgana, il Frigidarium dell’omonima gelateria, il Riso di Giolitti, il Bacio di Dama di La Romana, Roma, Ricotta e pistacchio di Old Bridge e Dark Chocolate di Valentino.

Sono cinque, invece, le gelaterie di Firenze, città che vanta due dei musei più visitati al mondo. Tra i gusti da provare nel Capoluogo della Toscana ci sono: la Crema di Vivoli, il gusto Semi di Sesamo di Perché No!…, Ricotta e pera di La Carraia, Ricotta e fichi della gelateria Dei Neri e il gusto speciale Bountalenti di Badiani, ispirato all’architetto fiorentino del XVI Secolo Bernardo Buontalenti.

Milano, indicata come una delle migliori città europee dove investire in immobili, è presente con due gelaterie: Taste Atlas consiglia di provare il Pistacchio dia da Marghera che da Il Massimo del Gelato. Pistacchio da provare anche nelle due gelaterie di Bologna: Castiglione e Galliera 49.

Sono due anche le gelaterie consigliate a Venezia, con un gusto a testa: lo Zenzero di Alaska e il Gianduiotto di Nico. Oltre alle gelaterie già citate, Taste Atlas consiglia di provare il cioccolato anche da nella storica gelateria Gabriele di Vico Equense. I restanti gusti suggeriti sono: Crema di Santa Fina di Dandoli a San Gimignano, Pinguino e Pistacchio rispettivamente da Pepino e Telesio a Torino e Limone e basilico alla gelateria I Giardini di Marzo di Varazze.

Le gelaterie italiane più iconiche e i loro gusti

  • Castiglione, Bologna: Pistacchio
  • Galliera 49, Bologna: Pistacchio
  • Badiani, Firenze: Bountalenti
  • Dei Neri, Firenze: Ricotta e fichi
  • La Carraia, Firenze: Ricotta e pera
  • Perché No!…, Firenze: Semi di sesamo
  • Vivoli, Firenze: Crema
  • Il Massimo del Gelato, Milano: Pistacchio
  • Marghera, Milano: Pistacchio
  • Cesare, Reggio Calabria: Bergamotto
  • Dei Gracchi, Roma: Pistacchio
  • Del Teatro, Roma: Rosmarino
  • Della Palma, Roma: Cioccolato
  • Fassi, Roma: Crema Fassi
  • Fatamorgana, Roma: Cioccolato
  • Frigidarium, Roma: Frigidarium
  • Giolitti, Roma: Riso
  • La Romana, Roma: Bacio di dama
  • Old Bridge, Roma: Ricotta e pistacchio
  • Valentino, Roma: Dark Chocolate
  • Dandoli, San Gimignano: Crema di Santa Fina
  • Pepino, Torino: Pinguino
  • Telesio, Torino: Pistacchio
  • I Giardini di Marzo, Varazze: Limone e basilico
  • Alaska, Venezia: Zenzero
  • Nico, Venezia: Gianduiotto
  • Gabriele, Vico Equense: Cioccolato