La Galleria degli Uffizi di Firenze è il miglior museo d'Italia

Secondo Trip Advisor, il portale leader delle recensioni sulle attrattive turistiche, il museo fiorentino è il migliore della penisola

Galleria degli Uffizi

La Galleria degli Uffizi di Firenze è il museo più amato dagli italiani. A decretarlo gli utenti di Trip Advisor, il celebre portale di viaggi punto di riferimento per le recensioni di ristoranti, alberghi e attrattive turistiche, che hanno preferito più spesso il complesso museale comprendente la Galleria delle Statue e delle Pitture, il Corridoio Vasariano e le collezioni di Palazzo Pitti rispetto alle altre numerose attrattive culturali che il Bel Paese offre agli amanti della cultura.

Il museo di Firenze trionfa al Travelers’ Choice™ Musei 2018 in una gara che ogni anno desta sempre un confronto mai scontato. I musei vincitori sono stati determinati attraverso l’utilizzo di un algoritmo che ha preso in considerazione il numero di recensioni rilasciate in tutto il mondo e la loro qualità, nell’arco di tempo di un anno. Ma Trip Advisor ha fatto molto di più: ha selezionato anche i tour più interessanti che è possibile prenotare per ogni museo della Top Ten italiana, concedendo così una cartina esaustiva del panorama museale italiano.

“Con la stagione estiva che sta volgendo al termine aumentano le occasioni da dedicare a visite artistiche e culturali” ha commentato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia. “Come dimostrano i dati di crescita anno su anno dell’acquisto di biglietti per i musei su TripAdvisor, sono sempre più gli italiani che scelgono di visitare i musei in tutto il mondo registrando una forte crescita (+199%), maggiore sia di quella mondiale (+40%) che di quella europea (+71%)”.

Con la riconquista del gradino più alto del podio, il museo di Firenze scalza il primato del museo egizio di Torino, nel 2017 in vetta alle preferenze degli utenti del portale on line di viaggi grazie anche a una collezione completa e invidiabile, seconda soltanto al sontuoso museo del Cairo.

Al terzo posto si piazzano i Musei Vaticani che nel 2017 erano appena al quinto posto. Forse le aperture serali che permettono di visitare anche di notte i capolavori custoditi nello Stato Pontificio hanno aumentato considerevolmente l’approvazione dei visitatori consentendo così al museo situato all’interno della Città del Vaticano di scalare diverse posizioni in classifica e giungere nel terzetto di musei più amati d’Italia.

In Europa, invece, il museo più amato è il Musée d’Orsay che ancora una volta conferma la prima posizione tra i musei più apprezzati del vecchio continente, un primato che è anche mondiale e se la gioca di anno in anno con l’altro tempio della cultura internazionale che è il Metropolitan museum of Art di New York.

Al secondo posto, tra i musei più apprezzati in Europa c’è il Bristish Museum di Londra, mentre al terzo posto si piazza il Museo del Prado di Madrid.

 

 

Pubblica un commento