L'innovazione passa da Como: nasce il primo Liceo Scientifico Artigianale

L'Italia, ed il mondo del lavoro, stanno cambiando, ed è necessario che anche la scuola faccia lo stesso. A Como arriva il primo esperimento: il Liceo Scientifico Artigianale.

Scuola Como

Saranno i tempi di crisi che corrono, sarà che ormai il mercato del lavoro giovanile è un pantano da cui è estremamente difficile emergere, ma finalmente le istituzioni stanno cercando di dare una risposta.

È proprio la tanto bistrattata scuola, vittima da decenni di tagli e soluzioni di compromesso, a dare un primo sussulto.
L’Italia, ed il mondo del lavoro, stanno cambiando, ed è necessario che anche i licei facciano lo stesso.

A Como arriva il primo esperimento: un Liceo Scientifico Artigianale, della durata di quattro anni, in cui gli studenti saranno sottoposti ad un percorso formativo che li porterà a conseguire il diploma con un ulteriore certificazione di tipo lavorativa. Questa, poi, sarà utile per sostenere, in breve tempo, gli esami di qualifica professionale.

I programmi, studiati ad hoc dai professori, sono sviluppati secondo le Indicazioni Nazionali per il Liceo scientifico delle scienze applicate, e servono per creare un’esperienza didattica unica nel suo genere.

L’approccio alla materia, infatti, non sarà più teorico, come avviene tutt’ora nella maggioranza delle scuole italiane, ma empirico, frutto dunque di una vera e propria esperienza sul campo. Inoltre, le conoscenze acquisite durante il percorso formativo saranno utilizzate per la realizzazione di progetti scolastici e per la risoluzione di problemi, in modo tale da poter sfruttare nella maniera più concreta possibile le nozioni snocciolate nel corso dell’anno scolastico.

Le discipline integrate, infine, seguono un approccio prettamente pratico e sfruttano tantissimo la didattica dei laboratori. Ciò è possibile grazie a percorsi personalizzati, sul modello degli istituti americani.

Un altra componente fondamentale offerta dal Liceo Scientifico Artigianale è quella digitale. In una scuola tanto votata al futuro ed alla valorizzazione delle proprie risorse, non potevano mancare strumenti tecnologici di ultima generazione, dalle lavagne interattive alle piattaforme informatiche condivise, per permettere agli studenti un migliore approccio alla materia e facilitare la comunicazione e la condivisione degli appunti tra professori e studenti.
Il Liceo Scientifico Artigianale di Como, in sintesi, guarda al presente per proiettarsi al futuro. La sua offerta didattica innovativa ha già fatto riscosso ampio apprezzamento da parte della comunità locale e da parte delle istituzioni, e la speranza è che questo sia solo il primo campione di un metodo destinato ad espandersi.

Pubblica un commento