In vendita il castello appartenuto a Gianfranco Ferrè

Il castello a Stresa appartenuto al grande stilista italiano Gianfranco Ferrè è stato messo in vendita: è una delle proprietà più belle sul Lago Maggiore

Un prestigioso castello sorto a metà dell’Ottocento a Stresa e appartenuto allo stilista Gianfranco Ferrè (che trasformò il castello in una dimora di rappresentanza per i suoi clienti), è stato messo in vendita. La struttura è commercializzata dall’agenzia immobiliare STRESA LUXURY REAL ESTATE SAS, che si ringrazia per le foto.

Castello a Stresa

Chi è Gianfranco Ferrè

Gianfranco Ferrè, nato a Legnano il 15 agosto 1944 e deceduto a Milano il 17 giugno 2007, è stato uno stilista italiano, tra i principali esponenti del made in Italy.

Nel 1978 ha fondato la sua maison, la Gianfranco Ferré Spa, e l’anno successivo, nel 1989, ha assunto la direzione artistica della casa francese Christian Dior (fino al 1996). Nel 1998 ha inaugurato la nuova sede della sua casa di moda a Milano. Le sue creazioni si sono sempre distinte, fin dagli esordi, per le linee decise e i volumi architettonici.

Le caratteristiche del castello che fu di Gianfranco Ferrè

La proprietà, tra le più belle del Lago Maggiore, è dotata di un parco con un’estensione pari a 12 mila mq, composto in gran parte da piante di alto fusto e collocato sul versante prospiciente il lago. Sul bacino d’acqua sono presenti, inoltre, due spiagge private di circa 260 mq.

La proprietà si compone di tre costruzioni, tutte con una suggestiva vista sul Lago Maggiore: sono il già citato castello, la depandance e il cottage.

Castello a Stresa

Il castello, dotato di pianta regolare e simmetrica con due torrette angolari circolari e torre quadrata centrale, si sviluppa su tre piani fuori terra e un piano seminterrato. La sua superficie totale è pari a 613 mq.

Nell’ampio ingresso collocato al piano terra, al quale si accede dal portone principale, spicca la scenografica scala centrale in marmo bianco Carrara. Ci sono, poi, tre ampi locali, un servizio e l’ascensore.

Castello a Stresa

Il primo piano è provvisto di cinque locali, due bagni e un grande balcone con affaccio sul Lago Maggiore.

Al secondo piano si trova un locale open space e un altro vano più piccolo.

Nella torretta, su ulteriori due piani è possibile trovare altre due stanze, le più panoramiche dell’intera struttura.

La dependance, ampia 204 mq, è disposta su due livelli: al piano terra sono presenti cucina abitabile, soggiorno e ripostiglio, mentre al primo piano ci sono due camere. Il rustico è grande 120 mq. La proprietà in vendita a Stresa è interamente da ristrutturare. Il prezzo di vendita non è stato comunicato.

Castello a Stresa