Questo sito contribuisce all’audience di


Briatore chiede 12 milioni allo Stato per la vendita dello yacht

Possibile nuovo capitolo nella diatriba che riguarda il Force Blue, mega yacht di lusso che fu di proprietà dell'imprenditore Flavio Briatore

Briatore e Force Blue, nuova richiesta

Si apre un nuovo capitolo nella battaglia giudiziaria che riguarda lo yacht di Flavio Briatore. Dalla vendita all’asta dell’imbarcazione, il noto imprenditore aveva recuperato 7 milioni di euro: una valutazione insufficiente per l’ex proprietario del Force Blue che adesso chiederebbe una cifra più elevata allo Stato.

Briatore: nuova richiesta per lo yacht Force Blue

Secondo quanto riferito da Repubblica, il valore della mega imbarcazione stabilito da una perizia è di 19 milioni di euro: per questo motivo Flavio Briatore chiederebbe altri 12 milioni di euro allo Stato. In virtù della richiesta, è probabile che la battaglia giudiziaria riguardante lo yacht prosegua con un nuovo round in Cassazione.

Durante il mese di luglio del 2022, Briatore era tornato a parlare del suo yacht, lanciando un attacco all’Agenzia delle Entrate: “Contro di me è stata condotta una caccia alle streghe per dodici anni e poi sono stato assolto su tutto. – aveva dichiarato Briatore – l’Agenzia delle Entrate mi chiede ancora soldi. Si sono presi la mia barca e l’hanno svenduta, qualcuno pagherà per questo. Tutto questo accanimento, perché mi chiamo Flavio Briatore”.

Il protagonista della vicenda è il Force Blue, maxi yacht costruito nel 2002 dalla società dei cantieri Royal Denship e acquistato da Flavio Briatore per 68,2 milioni di sterline. Il Force Blue è un’imbarcazione imponente che per dimensioni è entrato a far parte della classifica dei primi cento yacht al mondo.

La storia del maxi yacht Force Blue

Dopo essere stato di proprietà di Flavio Briatore, il Force Blue venne venduto all’asta all’inizio del 2021: ad acquistarlo fu Bernie Eccelestone, ex patron della Formula 1. A progettare il maxi yacht Force Blue furono Ole Steen Knudsen e Tom Fexas: il lussuoso panfilo era parte della serie “expedition” dei Cantieri Denship. L’imbarcazione fu costruita per volere di Roy Speer, noto imprenditore nonché fondatore e proprietario del network televisivo Home Shopping Network.

La yacht che fu di proprietà di Flavio Briatore, a capo del Twiga Beach Club di Forte dei Marmi insieme a Daniela Santanché, può ospitare fino 12 persone insieme a 17 membri dell’equipaggio. Il lusso è una delle sue caratteristiche principali: l’imbarcazione è dotata di una sala cinema, una terrazza solarium, un centro benessere con doccia a vapore, una jacuzzi idromassaggio, una sauna, una sala massaggi, una zona disco e anche una palestra completa sottocoperta.

Oltre al lusso e al comfort dei suoi interni, il Force Blue è all’avanguardia anche dal punto di vista della motorizzazione: l’imbarcazione, infatti, è dotata di due propulsori Caterpillar Inc che insieme forniscono una potenza complessiva combinata di 4.000 Cavalli. Tale potenza consente al panfilo di raggiungere la velocità massima di 17 nodi.

Chiamato inizialmente Big Roi, il Force Blue è uno yacht di lusso in stile trawler-expedition, costruito da Royla Denship nel 2022 e considerato il 78esimo yacht più grande del mondo. Royal Denship era un conglomerato danese di navi e yacht che ha creato alcuni dei più grandi superyacht del mondo all’interno dei suoi sei cantieri navali. Quando venne acquistato da Flavio Briatore, lo yacht fu oggetto di un profondo restyling degli interni su progetto realizzato da parte di Celeste Dell’Anna.