Best Managed Companies 2021: le migliori 74 aziende italiane

“Best Managed Companies Award” (BMC) è un riconoscimento che la società Deloitte assegna ogni anno alle migliori aziende italiane

Deloitte Private ha assegnato anche quest’anno il riconoscimento “Deloitte Best Managed Companies Award” (BMC) che è ormai giunto alla sua quarta edizione

Deloitte Best Managed Companies Award

Best Managed Companies Award (BMC) è questo il riconoscimento che Deloitte Private con il sostegno di ELITE, Euronext, Confindustria e ALTIS assegna alle aziende situate su tutto il nostro territorio. Dal Veneto alla Sicilia, Deloitte mira a riconoscere e premiare le società che si  sono contraddistinte per sei importanti fattori: strategia, competenze e innovazione, impegno e cultura  aziendale, governance e misurazione delle performance, internazionalizzazione  e  sostenibilità (sia come strategia che come valore aziendale). Sono 74 le realtà del nostro Paese che sono state premiate quest’anno dopo uno scrupoloso processo di valutazione durato quasi sei mesi. Le imprese vincitrici sono state scelte da una giuria formata da professionisti del mondo istituzionale e accademico come Marta Testi, CEO di Elite, Fabio Antoldi, Professore ordinario di Strategia aziendale e di Imprenditorialità presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, e Francesca Brunori, Director of Financial Affairs di Confindustria.

Ad essere premiate sono imprese non solo di grandi dimensioni ma anche piccole e medie imprese. Il  46% delle aziende premiate ha un numero di dipendenti superiore a 250, mentre il restante 54% ha meno di 250 dipendenti. Tra le realtà che hanno ricevuto il riconoscimento circa il 29% è nel settore dei Prodotti industriali e Costruzioni, mentre i 26% tratta Consumer Products e l’11% Technology.

Le aziende vincitrici

La maggior parte delle aziende vincitrici si trova in Italia settentrionale: 32% nel Nord-Est e il 40% nel Nord-Ovest, mentre il 15% sono del Centro e il 13% sono del Sud. È in particolare la regione Lombardia a vantare il maggior numero di imprese premiate, seguita da Emilia Romagna e Piemonte. È interessante anche notare che il 43% delle imprese è a conduzione familiare, il 14% è partecipata da fondi di Private Equity mentre solo 6 le aziende quotate in Borsa.

Le società che sono state definite Best Managed Companies per almeno quattro edizioni consecutive hanno ottenuto la qualifica di Gold.

Ecco la lista completa delle aziende che hanno ottenuto quest’anno il Best Managed Companies Award:

Le aziende premiate per il quarto anno consecutivo (qualifica Gold)
Biesse Group
Cantine Ferrari
CLAI
Fantini Group
FiloBlu
Fratelli Ibba
Gessi
Irritec
Sanlorenzo Yacht
Tapì
Tecno

Le aziende premiate per la seconda o terza volta:
Alpac
Ambiente S.p.A.
Andriani
Calligaris
Callipo Conserve Alimentari
Candioli Pharma
Cefriel
Convergenze S.p.A. SB
Coswell
Custom
Damiano
Epta
Essetre
Eurofork
Extravega Beyond Architectural Fabrications
Faravelli
Farmol
Flash Battery
Florim
Fluid-o-Tech
Gibus – The Sun Factory
Giorgetti
Gruppo Ebano
Gruppo Marazzato
Gruppo Master
Gruppo SGR
Isolfin
Italian Design Brands (IDB Group)
Laica
Lincotek
Longino & Cardenal
Magazzini Gabrielli
Manuli Rubber Industries (MRI)
Nashi
NT Food
NTE Process
NWG Energia
R.D.R.
Sabaf
Sacel
San Marco Group
Tesi Elettronica e Sistemi Informativi
Vici & C.
Webranking

Aziende premiate per la prima volta:
Alma Petroli
Beta 80 Group
De Cecco
Enegan
Ferrari Group
Fervo
Friul Intagli Industries
Intesi Group
Massimo Zanetti Beverage Group (Segafredo Zanetti Spa)
Molteni&C
Movi Group
Overmach
Pietro Fiorentini
PQE Group
Raselli Franco S.p.a.
Readytec
Remazel Engineering
Scm Group
Seco