Arriva dalla Sardegna la migliore giovane economista italiana 2017

Sarda, giovane e colta, la nuova vincitrice del prestigioso premio scientifico che quest’anno approda a Cagliari.

Economista 2017Ludovica Giua è il suo nome ed è la nuova vincitrice dell’autorevole Young Italian Economist Award 2017, premio al miglior giovane economista italiano dell’anno. Questo importante titolo se l’è guadagnato presentando il miglior saggio alla riunione scientifica annuale redatta da un ricercatore under 35. A conferirle il titolo è stata una giuria composta dalle più grandi menti del settore Oriana Bandiera della London School of Economics, Vittoria Cerasi dell’Università di Milano-Bicocca, Donato Masciandaro dell’Università Bocconi e Gaia Narciso del Trinity College, Dublino.

La dott.ssa Giua si è laureata in scienze economiche presso l’Università di Cagliari. Dopo la laurea ha proseguito gli studi nel Regno Unito all’università di Essex, ottenendo una specializzazione nello studio dell’economia del lavoro e del ruolo delle migrazioni. Oggi ricopre la carica di Research Economist presso il DG Joint Research Center della Commissione Europea. Qui si occupa di economia applicata e di valutazione delle politiche pubbliche, sempre con particolare attenzione a lavoro e immigrazione. La città di Cagliari è patria di un altro economista pluripremiato, Marco Nieddu che sei anni fa, nel 2011, ha vinto il premio “Angelo Costa”, assegnato dalla Rivista di Politica Economica e Confindustria per la sua tesi di laurea. Il paese può dirsi orgoglioso dei suoi concittadini che, tra tanti, si sono distinti per cultura e preparazione scientifica.