Questo sito contribuisce all’audience di


Firenze, Whisky da record all'asta: venduto a un prezzo super

Asta record a Firenze: una bottiglia di Macallan Red Collection, whisky invecchiato di sessant'anni, è stata venduta per la cifra di 107.800 euro

Whisky, asta record a Firenze

A Firenze è stata battuta all’asta una bottiglia di whisky da record: si tratta di un Macallan Red Collection invecchiato di sessant’anni, imbottigliato nel 2020 e commercializzato come edizione speciale. La bottiglia in questione ha raggiunto la cifra di 107.800 euro.

La preziosa bottiglia è stata venduta presso la casa d’aste Pandolfini, situata nel Capoluogo della Toscana, inserito al primo posto nella classifica delle città più digitali d’Italia: il prezzo raggiunto ha permesso di stabilire il nuovo primato italiano per un whisky e anche il record assoluto per una bottiglia venduta sul territorio nazionale. Secondo le stime, il distillato è stato pagato una cifra pari a più del doppio del suo valore.

Asta record a Firenze per una bottiglia di whisky Macallan Red Collection

Il Maccallan è un whisky di puro malto che viene prodotto presso la Macallan Distillery che si trova a Craigellachie, vicino a Easter Elchies House, nella regione Speyside in Scozia. In origine il Macallan veniva fatto maturare esclusivamente all’interno di barili realizzati in quercia, fatti venire dalla Spagna e più precisamente da Jerez de la Frontera.

A partire dal 2004, invece, il Macallan ha introdotto un nuovo prodotto principale, la serie Fine Oake, con il whisky affinato all’interno di barili di quercia che in precedenza sono stati utilizzati per altri distillati come lo sherry o il bourbon.

L’edizione Red Collection del Maccallan venduta a Firenze costituisce il record assoluto italiano per un whisky e per una bottiglia. Presso la case d’asta fiorentina, nei giorni precedenti, sono stati raggiunti altri record: un Cartier Crash Watch, per esempio, è stato battuto a 861.500 euro, primato mondiale per un Cartier Crash e record italiano per quanto riguarda gli orologi in generale.

La Toscana è una Regione avvezza ai record: non a caso, durante il mese di settembre, una zucca toscana è entrata nel Guinness dei Primati, raggiungendo il peso stratosferico di 1.226 chilogrammi. Il merito del primato va a Stefano Cutrupi, agricoltore di Radda in Chianti, comune in provincia di Siena.

Quello del whisky non è certamente il primo esempio di vendita record di un prodotto in Italia. Nel corso dell’anno, infatti, un tartufo bianco d’Alba è stato venduto a 103.000 euro: l’asta record è andata in scena presso il Castello di Grinzane Cavour, sede della XXII Asta Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba.