VinoKilo, a Roma i vestiti vintage sono venduti a peso

Fa tappa anche nella capitale l'iniziativa di shopping vintage e eco-friendly che aiuta l'ambiente

Vestiti

Dalla Germania arriva un’idea per fare moda senza inquinare, con il minimo impatto ambientale: si chiama VinoKilo – Vintage Kilo Sale ed è un’iniziativa tedesca che dopo aver fatto tappa in Italia per la prima volta a Milano, si sposta anche a Roma.

L’iniziativa porta nelle Capitale, nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 febbraio 2020, oltre 6 mila pezzi unici, per un totale di 4 tonnellate di merce da acquistare al costo di 40 euro al chilo. Nelle aree adibite al progetto presso la Città dell’Altra Economia, non ci sono solo abiti: largo anche all’intrattenimento con food trucks, stand degustativi di vini, dj set e musica dal vivo e anche attrazioni per bambini. Inoltre è in programma anche un’offerta-preludio all’area di Vintage Kilo Sale che può essere visitata dal pubblico pagando un biglietto di soli due euro.

VinoKilo è nata a Magonza, in Germania: l’azienda di abbigliamento ha ridato una nuova vita a 219 tonnellate di vestiti, facendo qualcosa di concreto per combattere l’inquinamento. Si calcola che fino ad ora sono stati risparmiati più di 3,2 milioni di chilogrammi di CO2, con un ulteriore risparmio di oltre 543 mila metri cubi di acqua e di quasi 25 milioni di Megajoule.

Il tutto grazie ad un nuovo concetto di shopping vintage e eco-friendly, dove è la sostenibilità a farla da padrona. L’obiettivo del progetto che in Italia è arrivato per la prima volta a Milano, è quello di innescare un ciclo di vita infinito per gli indumenti così da renderli accessibili al grande pubblico.

Gli eventi di VinoKilo organizzati in giro per l’Europa sono già 300 ed hanno contributo ad ampliare un fenomeno che pone l’attenzione verso il risparmio energetico, con più di 4.6 milioni di cicli di lavatrici evitati che si traducono in un notevole calo sull’impatto idrico. Con ogni chilo di vestiti venduti si riportano in vita quelli che sarebbero stati dei rifiuti tessili, i quali rappresentano la più grande fonte di inquinamento dopo l’industria petrolifera.

Il secondo appuntamento di VinoKilo in Italia è in programma a Roma nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 febbraio.  Gli stand sono allestiti a Largo Dino Frisullo, Città dell’Altra Economia, con ingresso dalle ore 11 fino alle ore 20.