La spiaggia di Bogliasco in Liguria ha conquistato la Germania

La spiaggia di Bogliasco, piccolo borgo in provincia di Genova in Liguria, ha conquistato la copertina del prestigioso settimanale tedesco 'Stern'

Spiaggia di Bogliasco

C’è una spiaggia italiana che sta facendo molto parlare di sé in Germania: si tratta della spiaggia di Bogliasco, che dalla Liguria è finita fino sulla copertina di ‘Stern‘, prestigioso settimanale tedesco dedicato al turismo tra i più diffusi in Germania, ritenuto il rivale storico di altre celebri testate come ‘Der Spiegel’ e ‘Focus’.

Perché ‘Stern’ ha dedicato la copertina alla spiaggia di Bogliasco

La copertina di ‘Stern’ con la foto della spiaggia di Bogliasco propone la seguente riflessione: “Vacanze 2021, cosa sta succedendo? Dove prenotare adesso. A cosa prestare attenzione“. Il servizio di apertura del settimanale include alcune proposte per itinerari di viaggio nel Mar Mediterraneo da prenotare in questo complicato periodo segnato dalla pandemia di Coronavirus.

Bogliasco sulla copertina di Stern: la reazione del Comune ligure

Sulla pagina ‘Facebook’ del Comune di Bogliasco è stata condivisa la copertina di ‘Stern’ con l’immagine della spiaggia ligure, col seguente commento: “Che sia di buon auspicio per tutti! Buon proseguimento di giornata“.

Alla scoperta di Bogliasco e della sua spiaggia

Bogliasco è un borgo antico ligure in provincia di Genova, che conta poco meno di 5 mila abitanti. La storia del borgo affonda le sue radici nel periodo Paleolitico Medio e Mesolitico, come testimoniato da alcuni ritrovamenti. Altre testimonianze, come per esempio il ponte romano presso la foce del torrente Bogliasco, certificano l’occupazione romana.

Nel corso degli anni, quest’area passò poi sotto il controllo anche dei Bizantini, dei Longobardi e dei Franchi. Dal XII secolo divenne parte integrante della Repubblica di Genova. Diversi secoli dopo Bogliasco subì la dominazione francese di Napoleone Bonaparte. Ne seguì poi l’annessione del territorio ligure nel Regno di Sardegna e infine, nel 1861, nel neonato Regno d’Italia.

Si tratta del primo comune che si incontra procedendo dalla città di Genova verso la Riviera ligure di Levante. Qua, in una piccola insenatura alla foce dell’omonimo torrente, protetta dal Monte Cardona (803 metri di altezza), si alternano spiagge e profonde scogliere. L’entroterra è quello tipico della zona del Levante ligure, con fasce coltivate ad olivo. Tra le attività che è possibile svolgere a Bogliasco spiccano le escursioni e il surf.