Parchi di divertimento adrenalinici per gli adulti

L'Italia è ricca di parchi di divertimento progettati per gli adulti per praticare attività e sport adrenalinici come il bunjee jumping e il parapendio

Bungee jumping

Le attività adrenaliniche e i parchi di divertimento con attrazioni specifiche per gli adulti sono molto più diffusi di quanto si pensi. In Italia si può praticare qualsiasi tipo di sport mozzafiato, tra cui il bungee jumping, il parapendio e il rafting.

Oltre alle attività sportive, in cui sarete sempre supervisionati da professionisti ed esperti del settore che si occuperanno di tutelare la vostra sicurezza, sono presenti anche numerosi parchi avventura, in cui potrete seguire dei percorsi di trekking e scalate in mezzo alla foresta. Per esempio in Trentino Alto Adige, a San Vigilio di Marebbe, in provincia di Bolzano, potrete effettuare la discesa zip-line, un’esperienza adrenalinica in cui sarete agganciati a un cavo e lanciati in un volo in mezzo al vuoto che attraversa le Dolomiti.

La discesa dura per circa novanta minuti e vi consentirà di affrontare un dislivello di 400 metri attraverso il quale potrete ammirare la bellezza delle montagne e del panorama circostante.

Invece in Umbria, nel paesino medievale di Rosciano, in provincia di Terni, potrete provare l’esperienza offerta dal parco avventura Nahar, il quale vi permetterà di affrontare dei percorsi attraverso gli alberi, attraversando ponti tibetani, tronchi mobili, passerelle e arrampicate varie.

Un altro parco avventura è disponibile a Campobasso e vi permetterà di effettuare un’esperienza di tree climbing con percorsi costruiti tra gli alberi. Ovviamente il tutto avverrà nella massima sicurezza possibile e saranno presenti addetti e istruttori che vi spiegheranno le tecniche migliori per non cadere e superare il percorso.

Un parco simile ma di dimensioni maggiori è presente a Rieti, in Lazio. Qui troverete ben trentacinque attrezzi suddivisi in sei percorsi adrenalinici che vi consentiranno di testare le vostre abilità effettuando scalate ad altezze sempre maggiori. Anche in questo caso sarete ben istruiti su come gestire l’imbragatura e tutti gli strumenti che vi verranno consegnati per garantire la vostra sicurezza.

A Sella Nevea, in Friuli Venezia Giulia, si trova un parco avventura che vi consentirà di provare uno dei percorsi più adrenalinici d’Italia. Infatti oltre alle classiche scalate tra gli alberi, avrete la possibilità di sfidare voi stessi e tutto il vostro coraggio per affrontare il percorso rosso, il quale vi permetterà di effettuare esperienze incredibili come il volo di Tarzan da ben dodici metri d’altezza e la tirolese da ben settantacinque metri d’altezza.

A prescindere dai parchi avventura, in tutta Italia sarà possibile praticare un gran numero di sport adrenalinici e mozzafiato. Tra questi c’è il rafting tra i canyon più pazzeschi d’Italia, il quale vi permetterà di affrontare le rapide di vari fiumi e torrenti. Alcuni di questi, come l’esperienza di canyoning a Imperia, vanno affrontati a piedi e dovrete avvalervi di tuffi e salti sotto la supervisione di una guida alpina esperta.

Invece in Piemonte potrete affrontare le acque del fiume Sesia avvalendovi di un kayak o di una canoa. Ovviamente sarete assistiti per tutta l’esperienza da una guida esperta che vi indicherà il percorso da seguire e vi farà affrontare le traversate più adrenaliniche. L’esperienza di canyoning è disponibile anche nella riviera ligure di ponente e nell’entroterra della Costa Azzurra.

Il rafting, invece, potrete praticarlo anche sul Brenta e in Valtellina. Un’altra attività praticabile in acqua riguarda le immersioni nelle acque e nei fondali più belli dei mari italiani. Per le persone che possiedono un brevetto subacqueo, è possibile effettuare delle immersioni all’interno del parco Archeologico sommerso di Baia, situato a Pozzuoli.

Oltre alle meraviglie della natura sottomarina, vi sarà possibile ammirare strutture sommerse e costruzioni che creeranno un ambiente suggestivo e simile a quello di Atlantide. Se invece non possedete il brevetto subacqueo, potete scegliere di frequentare il corso di immersioni che vi permetterà di osservare lo scenario offerto dalle isole Tremiti.

Se il vostro elemento non è l’acqua ma l’aria, allora potete scegliere di vivere esperienze che vi consentiranno di volare e di ammirare il mondo dall’alto. Tra queste sono presenti voli turistici in un aereo biposto che, partendo da Vicenza, vi consentirà di vedere i paesaggi vicentini e di imparare le tecniche di volo grazie alla presenza di un pilota esperto.

Oltre all’aereo, l’Italia ha da offrire anche esperienze di volo in mongolfiera. In genere questo tipo di attività si effettua in coppia e vi verrà offerto l’attestato di battesimo del volo alla fine del giro. Potete trovare strutture preposte a offrirvi giri lungo i cieli delle maggiori città italiane, come Roma, Siena e le campagne venete, toscane e lombarde.

Altre attività adrenaliniche che si effettuano in volo sono il paracadutismo in tandem, effettuabile in città come Acqui Terme e il bungee jumping. A Pescara, in Abruzzo, è possibile lanciarsi dal ponte di Salle, uno dei più alti del Centro-Sud. Il ponte ha un’altezza di cento metri e vi consentirà di effettuare un salto di ben novanta metri, con un primo rimbalzo della lunghezza di sessantacinque metri e una caduta libera di venticinque. L’elastico ha una lunghezza di ventidue metri e verrà agganciato alla vostra gamba dai maggiori esperti del settore.