Milano Fashion Week 2019: la città si trasforma in capitale della moda

Dal 19 al 25 febbraio 2019 la parola d'ordine è moda: Milano si trasforma con la nuova edizione della Fashion Week

milano fashion week 2019

Parola d’ordine: moda, Milano per una settimana è Fashion Week 2019. L’appuntamento si tiene dal 19 al 25 febbraio e il capoluogo lombardo si trasforma, come di consueto, nella capitale di tutto ciò che gira attorno al mondo delle case di moda.

Saranno 60 le sfilate, 81 le presentazioni, mentre ammontano a 33 gli eventi. In tutto questo la città diventa un vera e propria passerella con tantissimi appuntamenti da non perdere, che detteranno le regole di stile per l’autunno inverno 2020 – 2021.

Guardando al fitto calendario delle iniziative sul sito della kermesse si nota che molti eventi sono su invito o appuntamento. Il via alle “danze” mercoledì è alle 18,30 con United Colors of Benetton in via Savona, su invito, così come “Au jour le jour” a Ripa di Porta Ticinese e “Franca Chaos and Creation” on corso Como 10.

Le sfilate prendono il via martedì.

Tra gli eventi aperti al pubblico segnaliamo il 21 e 22 febbraio “The Next Green Talents” in via Sant’Andrea 6, dalle 10 alle 19: si tratta di un progetto di scouting che è stato promosso da Yoox e Vogue Italia. Sempre giovedì 21 alle 18 “Luca Finotti: A conversation about fashion film and direction” in via Olona 6 bis, su accredito. Nel corso di queste giornate verrà presentata in anteprima la mostra “Camp: notes of fashion” che sarà poi visibile al pubblico dal 9 maggio all’8 settembre 2019. Venerdì 22 alle 18 in via Olona 6 bis con accredito la presentazione del libro “Italiana. L’Italia vista dalla moda 1971 – 2001” con Maria Luisa Frisa. Domenica 24 febbraio “Moncler Genius Public Opening” in via Ferrante Aporti 9, alle 10.

Nuova edizione del “Fashion Hub Market” che, dal 20 al 24 febbraio 2019, vedrà 12 brand emergenti presentare le proprie collezioni a stampa e buyer nello spazio Cavallerizze del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

Tanti gli appuntamenti esclusivi, come quello che vedrà giovedì 22 alle 19 la riapertura di Emporio Armani Caffè oppure la serata di lunedì 25 in piazza Duomo dove si svolgerà “Young Talent & To look to the future”. L’appuntamento è realizzato dal comune di Milano, Camera Nazionale della Moda Italiana e San Pellegrino Dinner.

Milano capitale della moda è anche un volano per il turismo. In tal senso eDreams, agenzia di viaggi online, ha tracciato uno spaccato dei viaggiatori che arrivano nel capoluogo lombardo in occasione della Fashion Week. E per il 2019 vincono gli spagnoli che aumentano quasi del 30 per cento rispetto al 2018. Seguono italiani e  tedeschi. New entry i danesi, che nella passata edizione non erano nella top ten e che si sono piazzati all’ottavo posto. Questo in base ai dati rilevati analizzando le prenotazioni effettuate su tutti i siti di eDreams Odigeo tra il primo gennaio e il 14 febbraio 2018 e 2019.