Tutto pronto per la Milano Fashion Week 2018

La Milano Fashion Week 2018 prenderà il via il 18 e terminerà il 24 settembre: ecco gli eventi aperti al pubblico

milano fashion week 2018

La capitale della moda italiana si trasforma in un’immensa passerella, torna infatti la “Milano Fashion Week” che prenderà il via a partire dal 18 settembre e si concluderà lunedì 24.

Una settimana di sfilate ed eventi durante la quale si potranno conoscere le collezioni Primavera Estate 2019. Un’occasione non solo per scoprire quali saranno le prossime tendenze, ma anche per fare un po’ di “vip watching”. Infatti spesso la prima fila delle sfilate è occupata da ospiti illustri, facilmente identificabili anche in giro per Milano. L’ingresso alle sfilate è molto difficile da ottenere e spesso serve un accredito o un invito.

Martedì 18 si terranno unicamente eventi di inaugurazione della settimana, molti su invito, altri anche aperti al pubblico.

Il 19 si entra nel vivo della settimana della moda con le prime sfilate. Tra gli altri si potranno ammirare i capi di Byblos, Jil Sander, Alberta Ferretti e MonclerGiovedì 20 il via alla giornata sulle passerelle lo dà Max Mara, poi sarà la volta di altre maison come Prada, Moschino ed Emporio Armani a chiudere la giornata. Venerdì 21 si potranno ammirare i capi di Tod’s, Blumarine, Sportmax, Etro e Versace per citarne qualcuno. Sarà il turno di Salvatore Ferragamo sabato 22 quando avrà il compito di aprire una nuova giornata della Fashion Week. Si potranno vedere anche le proposte, tra gli altri, di Roberto Cavalli, Ermanno Scervino e Missoni.  Domenica 23 primo appuntamento con Marni, e poi Giorgio Armani, Laura Biagiotti, Fila e Francesca Liberatore a chiudere la giornata. Il lunedì, che è l’ultima giornata della “Milano Fashion Week” si potranno ammirare le proposte di tre giovani promesse della moda.

Nel corso della settimana ci sarà anche un calendario ricco di eventi trasversali, di cui alcuni sono aperti al pubblico.

Martedì 19 “Tutti in Fila – Una retrospettiva che guarda al futuro” sarà aperta al pubblico e si potrà ammirare fino al 23 in viale Alemagna 6. Dal 20 al 22 settembre dalle 10 alle 19 in via Brera 15 si potrà visitare “Vogue Talents and who is on next”. “Philosophy” di Lorenzo Serafini sarà aperto al pubblico dal 18 al 25 settembre in via Croce Rossa. La mostra “Couples in love” lungo via della Spiga open air si potrà ammirare dal 18 al 24 di settembre. Dal 21 al 25 di settembre, invece, dalle 10 alle 19, è possibile visitare in via Clerici 5 “Vogue Italia presents Azzedine Alaia Couture Sculpture”. Venerdì 21 alle 18 in piazza 5 Giornate “Adr book singning da Coin” mentre alle 21 è aperto al pubblico (ma con biglietto d’ingresso) il reading spettacolo “Lettere a Yves” dal libro di Pierre Bergè con Pino Amendola ed Eva Robin’s, musiche di Giovanni Monti e regia di Roberto Piana. Segue light cocktail. Sempre alle 21 “Fashion Film Festival Milano” con la premiere italiana di “River Blue” in via Milazzo 9. La mostra Etro “Generation Paisley” sarà invece aperta al pubblico dal 23 settembre al 14 ottobre in via Tortona 56. La mostra “The Elle Wardrobe”, infine, sarà open air dal 18 al 24 settembre lungo via Fiori Chiari.

La “Milano Fashion Week” o “Milano Moda Donna” è organizzata dalla Camera Nazionale della Moda Italiana  e si declina in due appuntamenti all’anno. Il prossimo, durante il quale andranno in scena le collezioni Autunno/Inverno 2019/2020, si terrà dal 19 al 25 febbraio 2019. Un appuntamento imperdibile in una città dove è recentemente sbarcato il primo Starbucks in Italia e presto aprirà lo store ufficiale del NBA.

In altre parti del mondo, invece, si tengono a New York (questa edizione dal 6 al 14 settembre), a Londra (13 – 18 settembre 2018) e Parigi (25 settembre – 3 ottobre 2018).

Pubblica un commento