Migliori viaggi 2020: per Forbes la meta top in Europa è italiana

Forbes ha consigliato una destinazione italiana tra le migliori mete per le vacanze nel 2020

I migliori viaggi del 2020 secondo Forbes: una meta è italiana

Il 2020 si avvicina e molte persone hanno già iniziato a pianificare le loro future vacanze in vista del prossimo anno.

A questo proposito, ‘Forbes’ ha deciso di giungere in soccorso dei turisti più indecisi, fornendo assieme all’agenzia Ovation Travel Group la lista delle migliori destinazioni per il 2020, stilata in base alle aspirazioni dei clienti e delle vendite.

Al primo posto tra i migliori posti da visitare nel 2020 c’è il Lake Powell con l’Antelope Canyon, tra lo Utah e l’Arizona negli Stati Uniti d’America. In seconda posizione, però, troviamo subito la prima e unica meta italiana, che è anche la prima destinazione europea consigliata per il nuovo anno: si tratta di Palermo e, più in generale, della Sicilia.

La Sicilia è consigliata perché contiene alcuni dei siti più straordinari al mondo, tra cui la leggendaria Valle dei Templi. Ashley Diamond, consulente di viaggi di lusso per l’Ovation Travel Group, ha dichiarato: “La Sicilia ha un’autenticità che è sbiadita in molte altre parti del mondo”. E ancora: “Villaggi come Noto sono famosi per l’architettura barocca e le facciate calcaree”. Questa meta è consigliata per famiglie e coppie e, in particolare, ‘Forbes’ consiglia di visitare l’Etna, il vulcano più grande d’Europa.

Sul gradino più basso del podio delle destinazioni migliori per il 2020 c’è, poi, Cape Town in Sud Africa. Seguono: la Patagonia (Argentina), Kigali (Rwanda), Marrakech (Marocco), Porto/La Valle del Douro (Portogallo), Tel Aviv (Israele), il Deserto di Atacama (Cile), Dubrovnik (Croazia), Tokyo (Giappone), Pigeon Forge (Tennessee), Kotor (Montenegro), Cabo San Lucas/Los Cabos (Messico), Chiang Mai (Thailandia), il Machu Picchu (Perù), Melbourne (Australia), Mendoza (Argentina), Vira Vira (Cile) e San Miguel Del Allende (Messico).

Non è la prima volta che ‘Forbes’ suggerisce alcune località italiane: nel 2017, il sito aveva incoronato gli hotel più belli del mondo e, nella lista, faceva bella mostra la città di Roma. A gennaio di quest’anno, poi, sempre ‘Forbes’ ha consigliato tre cittadine italiane “sconosciute e indimenticabili” e, cioè, Dozza in Reggio Emilia, Galatina in Puglia e San Gusmè in Toscana.

Anche ‘Lonely Planet’ ha stilato l’elenco delle mete top per il 2020: secondo la guida turistica, in Italia la scelta dovrebbe ricadere sulle Marche.